Scelto il sostituto di Hamilton, la Mercedes spiazza tutti: che nome

L’accordo tra Lewis Hamilton e la Ferrari ha avuto e avrà un impatto enorme sul mondo della Formula 1. E la Mercedes è a caccia del sostituto

La Ferrari e Lewis Hamilton vogliono riscrivere la storia della Formula 1. L’annuncio del clamoroso passaggio del fuoriclasse inglese a Maranello nel 2025 ha avuto e avrà un effetto dirompente sulla F1 del futuro.

Ralf Schumacher Mercedes sostituto Hamilton
Lewis Hamilton e Toto Wolff sul podio, una scena vista tante volte in F1 (LaPresse) – Arabonormannaunesco.it

Chi deve fare i conti con la clamorosa decisione di Sir Lewis è soprattutto la Mercedes che si ritrova nella scomoda condizione di dover scegliere in fretta un sostituto all’altezza del sette volte campione del mondo. La scelta spetta ovviamente a Toto Wolff, il grande capo del team di Brackley rimasto spiazzato dall’accordo Ferrari-Hamilton.

Il manager austriaco sta analizzando i profili di diversi piloti ma la sensazione è che una decisione definitiva verrà presa solo tra qualche settimana. La Mercedes deve scegliere se puntare su un pilota di esperienza o se invece scommettere su un giovane talento.

L’unica certezza è che i nomi in ballo non sono pochi e che Toto Wolff ne sta soppesando pregi e difetti. Nelle ultime ore una candidatura sembra poter decollare e prendere il sopravvento sulle altre. Almeno è questa la speranza di Ralf Schumacher, ex pilota e fratello di Michael, il quale lancia un messaggio piuttosto esplicito allo stesso team principal.

Mercedes, arriva il sostituto di Hamilton? Il nome sorprende tutti

In un’intervista rilasciata a Sky Deutschland, Ralf Schumacher  ha promosso di fatto la candidatura del nipote Mick, attualmente pilota di riserva della scuderia di Brackley: “Non ci saranno molti candidati e mi chiedo cosa voglia fare Toto Wolff – si è chiesto Ralf –. George Russell, se non commette errori, è certamente in grado di seguire le orme di Lewis. Credo che Mick sia una delle migliori opzioni tra i giovani“.

Mick Schumacher sostituto Hamilton Mercedes
Mick Schumacher potrebbe sostiotuire Hamilton (LaPresse) – Arabonormanna unesco.it

In realtà secondo alcune indiscrezioni la scelta di Wolff cadrà su un profilo diverso, ma Ralf Schumacher insiste sulla figura del nipote, a suo dire perfettamente in grado di raccogliere un’eredità così pesante: “Non vedo perché Mick non possa avere una possibilità del genere”.

Mick Schumacher, intanto, comincerà la sua stagione nel WEC con l’Alpine, in attesa che la Mercedes comunichi il nome del sostituto di Hamilton. Con tutta probabilità non sarà Mick, nonostante la speranza dello zio. Tra i candidati ci sono anche Carlos Sainz e il giovane Kimi Antonelli che esordirà in Formula 2.

Impostazioni privacy