Organizzare le vacanze? Scopri tutte le feste e i ponti del nuovo anno

Manca poco al 2024 e in molti guardano il nuovo calendario per capire quando cadranno feste e ponti per organizzare le vacanze extra estive.

Le vacanze natalizie devono ancora iniziare ma i più organizzati già stanno spulciando il calendario 2024 per cercare le date migliori per programmare delle pause per il prossimo anno.

Calendario delle vacanze 2024
Le date ufficiali per organizzare le vacanze 2024 (arabonormannaunesco.it)

In realtà, il 2024 sarà un anno “povero” di opportunità di ponti. Infatti, saranno ben tre le festività che cadono di sabato o domenica e, quindi, non permetteranno giorni di vacanze lunghi per concedersi una pausa di relax. Tuttavia, ecco il calendario definitivo delle festività nel 2024, a cui si dovrà aggiungere la festa del Santo patrono, che varia da città a città.

Ecco le date per organizzare le vacanze 2024: cerchiale in rosso sul calendario

A dicembre un appuntamento fisso è con il calendario del nuovo anno per guardare quando cadranno le festività per sperare che si creino giorni di ponti per concedersi una pausa durante l’anno.

Calendario vacanze 2024
Organizzare le vacanze 2024 (arabonormannaunesco.it)

Innanzitutto, ecco come cadono le festività che sono già in rosso sul calendario:

  • 1° gennaio (Capodanno): lunedì;
  • 6 gennaio (Epifania): sabato;
  • 31 marzo e 1° aprile (Pasqua e pasquetta): domenica e lunedì;
  • 25 aprile (Liberazione): giovedì;
  • 1° maggio (Festa dei lavoratori): mercoledì;
  • 2 giugno (Festa della Repubblica): domenica;
  • 15 agosto (Ferragosto): giovedì;
  • 1° novembre (Ognissanti): venerdì;
  • 8 dicembre (Immacolata): domenica;
  • 25 e 26 dicembre (Natale e Santo Stefano): mercoledì e giovedì.

Come si nota alcune festività cadono di sabato e domenica (Epifania, festa della Repubblica e Immacolata) “bruciando” in qualche modo la possibilità di sfruttare dei giorni di ponte.

Tuttavia nulla è perduto, anche se la prima vera occasione di concedersi vacanze più lunghe sarà ad aprile e a maggio.

Infatti, considerando che il 25 aprile cade di giovedì sarà possibile prendersi venerdì 26 come giorno di ferie e godere di un lungo fine settimana fino al 28 aprile. Inoltre, aggiungendo altri due giorni, il 29 e il 30 aprile è possibile allungare i giorni e la vacanza si trasforma in una settimana di ferie. Questo è possibile grazie alla festività del 1° maggio che cade di mercoledì.

Non solo, se  è possibile aggiungere anche i due giorni successivi, quindi il 2 e il 3 maggio, rispettivamente giovedì e venerdì, la vacanza diventa davvero interessante: 11 giorni di pausa dal 25 aprile (giovedì) al 5 maggio (domenica).

Anche il mese di agosto si prospetta interessante per una pausa di relax extra perché il 15 agosto cade di giovedì e prendendo un giorno di ferie, le vacanze saranno di ben 4 giorni: dal 15 al 18 agosto compreso.

La Festa di Ognissanti, invece, cade di venerdì ed è possibile sfruttare un lungo week end.

Infine, nel 2024 le vacanze di Natale non saranno così ricche di giorni extra come quest’anno. Tuttavia, poiché Natale e Santo Stefano cadono di mercoledì e giovedì è possibile chiedere alcuni giorni di ferie e concedersi un’intera settimana di vacanza fino al 1° gennaio 2025.

Impostazioni privacy