Meghan sconvolta, ecco cosa hanno scoperto lei e Harry in un cassetto di Frogmore Cottage

La prima casa in cui Harry e Meghan hanno vissuto dopo il matrimonio è stata Frogmore Cottage: prima di andarsene Meghan fece una scoperta sconvolgente.

Quando Harry e Meghan si sposarono, nel 2018, ricevettero dalla Regina Elisabetta il permesso di vivere in una delle Residenze Reali, appunto il Frogmore Cottage. Si trattava di una sistemazione piuttosto modesta rispetto alla grandiosità delle altre dimore reali. La casa, infatti, disponeva di solo cinque camere da letto e nel complesso non era in ottime condizioni.

harry e meghan scoperta frogmore cottage
Harry e Meghan Markle – F onte Ansa Foto – arabonormannaunesco.it

Per renderlo più moderno e più consono alle loro esigenze, Harry e Meghan procedettero a un profonda ristrutturazione del cottage: si trattò di lavori che si protrassero per diversi mesi e che costarono almeno 3 milioni di sterline. A far storcere la bocca degli inglesi fu il fatto che i lavori vennero pagati con soldi dello stato, cioè con il denaro derivato dalle tasse dei cittadini. Si tratta di una consuetudine, in Inghilterra, e di certo non dovrebbe fare notizia. Quello che però fece infuriare gli inglesi è che nel 2020, cioè pochissimi mesi dopo aver speso moltissimo denaro per ristrutturare la casa, Harry e Meghan lasciarono la Famiglia Reale e cominciarono una nuova vita negli States.

I due furono costretti a lasciare precipitosamente il cottage e a restituire allo stato i soldi spesi. Il trasloco fu quindi abbastanza traumatico, tanto che Meghan ne conserva un ricordo particolare.

Il ritrovamento di Meghan: era stato lasciato a Frogmore Cottage

Nel suo libro di memorie Spare Harry ha spiegato che lui e Meghan sono stati letteralmente sfrattati da Frogmore Cottage sotto pressione del Principe Carlo, che all’epoca non era ancora asceso al trono.

ritrovamento diario meghan
Meghan Markle – Fonte Ansa Foto – arabonormannaunesco.it

I due furono obbligati a liberare completamente l’abitazione il prima possibile, allo scopo di renderla di nuovo disponibile per le esigenze della Corona. L’intenzione della Regina era infatti di concedere l’uso del cottage alla nipote Eugenie, che si è sposata pochi mesi dopo i Sussex.

A causa della Pandemia, però, Harry e Meghan ebbero la possibilità di tornare a svuotare il Frogmore Cottage solo nel Giugno 2022. Fu allora che Meghan ritrovò il proprio diario in un cassetto di quella che era stata la sua prima casa con Harry. “Sono stata molto sorpresa da quello che avevo scritto lì dentro” ha confessato Meghan in un’intervista, che forse aveva temuto (i più maligni direbbero “sperato”) una fuga di notizie. Cosa sarebbe successo se i giornali avessero scoperto cosa la Duchessa scriveva nel suo Diario? Si può solo dire che, se è stato abbandonato per due anni dall’altra parte dell’Oceano, forse non conteneva informazioni così importanti.

Gestione cookie