Doc nelle tue mani, l’attrice rompe il silenzio sulla trama e rivela ciò che non doveva dire

L’attrice di Doc-Nelle tue mani rompe il silenzio e rivela alcuni dettagli sulla trama della serie: ecco ciò che non doveva dire.

La nuova stagione di Doc-nelle tue mani ha debuttato solo da qualche settimane e subirà uno stop a causa del Festival di Sanremo 2024. I tantissimi fan della serie, che miete dati d’ascolto impressionanti, dovranno attendere per scoprire quali effetti avranno su Doc i ricordi recuperati. Il dottor Fanti è infatti determinato a recuperare la memoria, ma l’ex moglie Agnese non è affatto contenta. La donna a quanto pare nasconde un segreto, qualcosa che spera che Fanti non ricordi.

Doc 3- rivelazioni inattese
Doc 3- presentazioni- foto ansa-arabonormannaunesco.it

Tra le cura dei vari pazienti, gli intrighi e la nascita di nuovi amori all’interno dell’ospedale le vicende private di Doc monopolizzano l’attenzione del pubblico. Ma cosa succederà nelle prossime puntate? Cos’è che Fanti non riesce a ricordare e che potrebbe mettere in crisi il rapporto con l’ex moglie? A rivelare qualche dettaglio sulla trama della serie c’ha pensato Sara Lazzaro che nella fiction interpreta proprio Agnesi Tiberi. Ospite del salotto domenicale di Da noi a ruota libera, la Lazzaro ha fatto una dichiarazione importante su Doc-3. 

Nell’ultimo episodio Agnese ha tramato con Bramante, ex professore di Fanti e suo, e questo ha fatto apparire il personaggio di Sara non leale con Doc. Da Francesca Fialdini, Sara ha rotto il silenzio su ciò che succederà nelle prossime puntate. A quanto pare l’attrice ha rivelato di più di quanto poteva dire e ha allarmato i fan curiosi di conoscere come si evolverà la storia e chi coinvolgerà: “Si vedrà nei prossimi episodi. È stato aggiunto un tassello molto importante e l’intrigo si fa più profondo”, ha dichiarato la Lazzaro.

Doc – nelle tue mani, Sara Lazzaro: “Agnese è un personaggio tridimensionale”

Agnese non è un personaggio lineare”, ha dichiarato Sara Lazzaro. L’attrice ha poi aggiunto che nella stagione in corso è anche tridimensionale, ha più sfaccettature, luci e ombre. Sicuramente ha un aspetto noir che appassiona i telespettatori e che nessuno si aspetta, visto il ruolo rassicurante che ha avuto nelle precedenti edizioni.

DOC 3- le rivelazioni d'Agnese
DOC 3- nuova stagione -foto ansa arabonormannaunesco.it 

Si, non è un personaggio lineare. In questa serie è tridimensionale. Si sta scoprendo di più sul suo passato. I personaggi noir sono interessanti. Un personaggio femminile non dev’essere per forza rassicurante. Noi donne abbiamo più sfaccettature, luci e ombre”. Turbato da ciò che dovrà ricordare il dottor Fanti continua ad avere le allucinazioni e non s’immagina cosa nasconde il suo passato: quale ricordo potrà essere più terribile della morte del figlio?

Impostazioni privacy