Beautiful anticipazioni americane. Ridge fa un’offerta incredibile a Brooke

Anticipazioni Beautiful: Ridge propone a Brooke una grossa e irrifiutabile offerta. Ma di cosa si tratta? Vediamo insieme cosa succederà.

Beautiful è una delle soap opera più seguite dagli italiani. In onda ormai da più di 25 anni nel palinsesto del biscione. Le vicende dei protagonisti riescono a tenere i telespettatori incollati allo schermo seppur la soap vada in onda dal 1990 nelle reti Mediaset. Ma come sempre sta riscuotendo un gran successo.

Anticipazioni Beautiful: ecco cosa succederà
Anticipazioni Beautiful: la proposta di Ridge a Brooke è stratosferica – (Credit @mediasetinfinity) – arabonormannaunesco.it

Le ultime anticipazioni lasciano sbalorditi i fan: nessuno si sarebbe aspettato un tale epilogo. Ridge fa una proposta irrinunciabile e molto allettante a Brooke. Ma di cosa si tratta? Scopriamo insieme le prossime anticipazioni della soap più apprezzata di sempre.

Anticipazioni Beautiful: offerta pazzesca per Brooke

La collezione Hope for the Future sta creando diversi problemi all’interno dell’azienda e della famiglia e Steffy è pronta e decisa a voler eliminare tale collezione che tra l’altro è in perdita adesso che Thomas non è più capo stilista. Ad essere contrario a tale decisione è Carter Walton, direttore operativo dell’azienda.

Anticipazioni Beautiful: per Brooke cambia tutto
Anticipazioni Beautiful: Brooke e Ridge al centro delle vicende ( Credit @mediaserinfinity) – arabonormannaunesco.it

Ma Hope crede che la questione sia del tutto personale: Steffy si rifà sulla sua linea per altri motivi ed incolpa la ragazza dell’allontanamento di Thomas. Per Hope la sua collezione merita di andare avanti ancora per altri mesi e vedere come procederà il profitto e l’andamento.

Hope parla di ciò con Brooke, Katie e Donna e inoltre afferma che Steffy è ai vertici dell’azienda solo perché figlia di Ridge. Hope chiede a Brooke di intervenire per riuscire ad ottenere anche lei un meritevole ruolo all’interno della Forrester. Va sottolineato che l’assetto di proprietà della casa di moda: 37,5 % nelle mani di Eric, 37,5% in quelle di Steffy e i restanti 20% e 5% divisi, rispettivamente, tra Ridge e Thomas.

Dunque la decisione finale viene presa da Ridge che appoggia Hope: la Hope For The Future avrà tempo un altro quadrimestre per migliorare la propria posizione prima di prendere altre decisioni differenti. Dunque una prima vittoria da parte di Hope e Brooke nei confronti della giovane Forrester.

L’occasione avverrà molto presto dato che Steffy ha chiesto a Ridge di essere capo creativo della Hope For The Future, ma l’uomo ha rivelato di volersi concentrare soltanto sulla linea d’alta moda. E per non caricare la figlia di troppo lavoro decide di farla affiancare da un’altra persona come amministratore delegato. Ridge offrirà il ruolo proprio alla sua Logan e dunque Brooke adesso è in cima alla gerarchia della Forrester Creations.

Impostazioni privacy