Amici, la rivelazione dell’ex allievo: “Perché non ho parlato del tumore”

La rivelazione dell’ex allievo di Amici: “Perché non ho parlato del tumore”: ecco perché ha mantenuto il riserbo. 

Un ex allievo di Amici, il talent che va in onda da 23 anni su Canale 5 condotto da Maria De Filippi, ha rivelato di aver avuto un tumore in passato ma di aver mantenuto il riserbo per tanti motivi. Negli scorsi anni è stato un artista che ha riscosso tanto successo e apprezzamenti da parte del pubblico e, in un programma, si è lasciato andare ad esternazioni molto intime e delicate sulle sue condizioni di salute.

Amici: perché l'ex allievo non ha parlato del suo tumore
L’ex allievo di Amici non ha parlato del suo tumore (ansafoto) – arabonormannaunesco.it

L’ex allievo di Amici ha dichiarato che non ha parlato prima del suo tumore per proteggere la sua famiglia e anche la sua carriera perché magari sarebbe stato attaccato dagli haters. 

La rivelazione dell’ex allievo di Amici: “Perché non ho parlato del tumore”

Ha fatto il giro del mondo la notizia della malattia di Kate Middleton: la Famiglia Reale infatti è protagonista della cronaca proprio perché la principessa sta combattendo contro un brutto male. La notizia ha sconvolto tutti e, Eleonora Daniele nel suo programma “Storie Italiane” ha posto la sua attenzione proprio su questa vicenda.

Amici: Valerio Scanu non ha parlato prima del suo tumore per diversi motivi
Valerio Scanu non ha parlato prima del suo tumore per diversi motivi (ansafoto) – arabonormannaunesco.it

Valerio Scanu, che si trovava in trasmissione, ha voluto dire la sua perché proprio qualche anno fa ha vissuto la stessa triste situazione: “ad un certo punto sono stato operato ad un polmone a causa di un tumore” ma che ha preferito tenere tutta la faccenda privata e ha spiegato i motivi per cui l’ha fatto. Era appena scoppiata la pandemia e quindi i parenti non potevano venire e poi ho voluto tutelare la mia famiglia”.

Eleonora Daniele ha chiesto a Valerio Scanu se pensa che condividere la malattia possa diventare un problema. Il cantante ha risposto: “Non sapevamo di cosa si trattasse e come dovessi affrontare la cosa…L’ho voluto tenere per me…E poi non sapevo come il pubblico l’avrebbe presa…Magari mi attaccavano pensando che mi volevo vittimizzare”. La conduttrice ha però dichiarato quanto secondo lei sia importante condividere le fragilità, le difficoltà e la malattia anche con gli altri e che ci sarebbe sicuramente una parte di pubblico che reagirebbe in maniera affettuosa, anche se non mancherebbero “degli sciocchi che scrivono stupidaggini”.

Valerio Scanu ha asserito che vivere queste situazioni delicate e poi trovare anche un solo commento negativo, provoca una grande ferita: “Quando vivi certe situazioni in prima persona magari su cento commenti ce ne è uno che ti attacca, magari proprio quell’uno comunque ti devasta e quindi si preferisce tenerselo per sé”.

Impostazioni privacy