Allarme botti di Capodanno: come proteggere gli amici a quattro zampe e farli sentire al sicuro

Attenzione ai botti di Capodanno se in casa avete degli amici a quattro zampe! Ecco come proteggerli e farli sentire al sicuro.

Sta per arrivare il momento più atteso dell’anno per grandi e piccini, Natale e Capodanno. Momento di gioia, allegria, festeggiamenti in famiglia e soprattutto botti e fuochi d’artificio che vengono sparati in ogni città e rendono il cielo pieno di colori e luci.

proteggere animali 4 zampe botti
Come proteggere gli animali a 4 zampe dai botti di Capodanno (Arabonormannaunesco.it)

Se questo è un evento di enorme importanza e divertimento per i più piccoli e per chi tende ad osservarli, per i nostri amici a quattro zampe non è così: terrore, paura e spavento li assalgono.

Dunque, se abbiamo in casa degli amici a quattro zampe, bisogna conoscere bene i metodi per proteggerli e farli sentire al sicuro in quel determinato momento. Vediamoli insieme di seguito: saranno perfetti per non farli spaventare.

Proteggi i tuoi amici a quattro zampe dai botti di Capodanno

Negli ultimi anni sempre più persone hanno deciso di portare nella propria casa dei piccoli amici a quattro zampe. La pandemia del Covid-19 e la solitudine che quest’ultima ha accentuato in tantissime case, ha aumentato l’adozione di cuccioli: cani, gatti, conigli, criceti e così via. Un po’ di compagnia e tantissimo affetto è ciò che serve e che fa bene al cuore. Dal momento in cui anche un solo animale tra questi è entrato a far parte della nostra casa, è diventato parte integrante, e importante, della nostra famiglia.

Pertanto le preoccupazioni per la loro salute e per il loro benessere sono diventate sempre più numerose. Di conseguenza non possiamo prestare attenzione al giorno più ‘pericoloso’ (per loro) dell’interno anno: la notte tra il 31 dicembre ed il 1° gennaio in cui si sparano tantissimi botti, pericolosi per tutti (animali e non). Vediamo quindi come proteggerli.

consigli proteggere animali botti capodanno
I consigli per proteggere gli animali dai botti di Capodanno (Arabonormannaunesco.it)

Proteggere i propri animali a 4 zampe in questo periodo dell’anno è un’azione necessaria e obbligatoria che tutti dobbiamo compiere. Ma in che modo? Sicuramente seguendo i seguenti consigli:

  • Coprire le orecchie con una sciarpa o con le nostre mani: la prima soluzione da mettere in pratica, per attutire i rumori esterni dei botti, è sicuramente quella di dover necessariamente coprire loro le orecchie. Sappiamo bene che cani e gatti hanno un udito molto più sviluppato rispetto al nostro, di conseguenza un rumore che noi sentiamo forte, per loro sembra essere la fine del mondo. Meglio cercare di attutire il colpo.
  • Coccolarli: una seconda soluzione, che pare essere molto efficace, è quella di prenderli in braccio o stargli vicino e coccolarli, far sentire loro il calore del nostro corpo e la nostra presenza. In questo modo la paura del rumore dei botti sarà minima e riusciranno a calmarsi.
Impostazioni privacy