Addio Mancini con la clausola: ritorno esplosivo in Serie A

Roberto Mancini può dire addio all’Arabia: ritorno possibile in Serie A per l’ex CT azzurro, criticatissimo da una leggenda del calcio saudita

Mentre per gli Europei ci sarà da aspettare ancora qualche mese, in Qatar si sta disputando la Coppa d’Asia, competizione che tra le partecipanti annovera come protagonista l’Arabia Saudita allenata dall’ex dell’Italia Roberto Mancini.

Mancini addio Arabia Saudita ritorno Serie A Roma
Mancini, che critica per
il c.t. dell’Arabia Saudita (Ansa) – arabonormannaunesco.it

I Green Falcons hanno iniziato bene il proprio girone vincendo in rimonta per 2-1 contro l’Oman in pieno recupero, ma la prestazione è stata deludente e Mancini è stato ricoperto di critiche. L’aria che tira attorno all’ex ct azzurro non è delle migliori. Per la mancata convocazione di tre calciatori molto apprezzati dai tifosi arabi, Mancini è stato attaccato da una leggenda del calcio saudita come Yasser Al Qahtani.

L’ex attaccante della Nazionale ha usato parole dure, definendo Mancini un codardo e un bugiardo. Mancini, insomma, non gode di un seguito unanime e l’entusiasmo che c’era nei suoi confronti quando ha accettato l’incarico di c.t. dell’Arabia Saudita si è un pò affievolito.  Ciò apre molti interrogativi sul futuro dell’ex allenatore che potrebbe clamorosamente lasciare già l’Arabia Saudita dopo la Coppa d’Asia.

Mancini, già finito l’idillio arabo: l’ex ct può tornare in Serie A

Da c.t.dell’Arabia, Roberto Mancini ha come obiettivo quello di provare vincere la Coppa d’Asia e guidare la nazionale al prossimo Mondiale. Stando però al citata Al Qahtani, il tecnico sta facendo di tutto per esercitare una possibile clausola rescissoria inserita nel suo contratto e svincolarsi così dall’incarico.

Un accusa importante quella di Al Qahtani e che va a mettere ulteriormente in cattiva luce Mancini che avrà ancora più pressione alla viglia della sfida contro il Kirghizistan. Nel caso in cui l’ex ct dovesse lasciare l’Arabia Saudita, per lui potrebbe esserci un clamoroso ritorno in Serie A. Attenzione, in particolare, alla situazione della Roma.

Mancini addio Arabia Saudita ritorno Serie A Roma
Mancini può tornare in Serie A, l’indiscrezione (Ansa) – arabonormannaunesco.it

Esonerato Mourinho, il club capitolino ha deciso di affidare la propria panchina a Daniele De Rossi che farà da traghettatore fino a fine stagione. Difficile, però, che la Roma possa decidere di tenere in panchina il proprio ex giocatore il prossimo anno e qualora Mancini si liberasse davvero dell’Arabia Saudita, potrebbe chissà offrire l’incarico all’ex c.t. dell’Italia. 

Dopo le parole di Al Qahtani c’è ora grande curiosità riguardo la prossima conferenza stampa di Mancini, dove ci si aspetta una risposta da parte del tecnico. Ed è proprio da questa conferenza stampa che si potrebbero avere ulteriori indizi sul futuro dell’allenatore.

Impostazioni privacy