William e Kate, cosa nascondono in camera da letto: fan increduli

William e Kate sono due persone molto discrete ma è trapelato un dettaglio molto intimo sulla loro camera da letto.

La vita privata delle coppie reali naturalmente rimane il più possibile segreta, nascosta ai fotografi, alla stampa ma soprattutto a tutti i curiosi che potrebbero sviluppare un interesse ossessivo (e anche un po’ inquietante) su questi particolari dettagli.

segreto camera da letto william e kate
William e Kate – Fonte Instagram @princeandprincessofwales -arabonormannaunesco.it

Di tanto in tanto però alcune informazioni trapelano senza che si possa fare niente per evitarlo e a William e Kate è successo proprio questo. Il momento in cui l’informazione è passata alla stampa è stato il loro trasloco da Kensington Palace, luogo in cui i Principi avevano sempre risieduto con la loro famiglia fin da quando William aveva terminato il suo servizio da elicotterista e la coppia aveva potuto trasferirsi a Londra.

Esattamente un anno fa, però, William e Kate hanno lasciato Londra per trasferirsi a Windsor, la tenuta di famiglia della casa Windsor dove sia il Principe Filippo sia la Regina Elisabetta avevano scelto di passare gli ultimi anni della propria vita, lontani dal caos di Londra e dal pericolo del contagio nel periodo della pandemia.

Per stare più vicini alla Regina Elisabetta negli ultimi anni del suo Regno, consapevoli delle sue ormai precarie condizioni di salute, William e Kate avevano accettato di trasferirsi in una casa molto più piccola rispetto a Kensington Palace l’Adelaide Cottage.

Cosa c’è in camera da letto di William e Kate?

L’Adelaide Cottage conta soltanto quattro camere da letto e ha spazi molto ristretti rispetto a quelli delle altre residenze reali. Nonostante questo, la dimora è considerata “di classe 2” cioè mantiene ancora molti dettagli originali risalenti all’epoca in cui la casa venne costruita, a metà dell’Ottocento.

segreto camera da letto william e kate
William e Kate – Fonte Instagram @princeandprincessofwales -arabonormannaunesco.it

Proprio uno di questi dettagli particolari si trova in camera da letto di William e Kate e in particolare sul suo soffitto. Il soffitto della camera padronale è infatti decorato con una particolare opera d’arte che rappresenta vari delfini ed è arricchita con una corda appartenuta allo yacht reale, quello che era in uso prima del Britannia, varato dalla stessa Regina Elisabetta all’inizio del suo lunghissimo regno.

La decorazione, sicuramente stravagante, venne creata per la Regina Adelaide, moglie del Re Guglielmo VI e zia della Regina Vittoria colei per la quale il cottage venne progettato e costruito. Fa sorridere il fatto che, se anche William e Kate trovassero troppo kitsch la propria camera da letto non potrebbero ristrutturarla a meno di non ottenere un permesso speciale per modificare un bene storico di proprietà della Corona.

Impostazioni privacy