WhatsApp si collega a Instagram: la novità assoluta di Meta

WhatsApp e Instagram lavoreranno in maniera ancora più integrata: una rivoluzione che arriva direttamente da Meta.

Con l’andar del tempo e la crescita vertiginosa del numero di social network a disposizione degli utenti, ogni social si sta specializzando in un determinato tipo di comunicazione. Il passaggio più palese è avvenuto da Facebook a Instagram, che nel tempo ha visto gli utenti orientarsi principalmente sul secondo per condividere fotografie e video anziché stati testuali che, però, stanno progressivamente diminuendo anche su Facebook.

whatsapp si collega a instagram
Un nuovo sistema di condivisione tra WhatsApp e Instagram – arabonormannaunesco.it

Sembra quindi che la condivisione di foto e video abbia assunto da tempo un’importanza predominante nell’uso dei social. WhatsApp, che nei fatti è un’applicazione di messaggistica e non un social network, ha cominciato una progressiva trasformazione permettendo di condividere negli stati immagini e video con i tutti i propri contatti o soltanto con alcuni di essi. Si tratta di un  meccanismo molto simile alle storie di Instagram che, nel corso degli anni, hanno ottenuto un successo sempre maggiore.

In genere però su WhatsApp condividiamo immagini e video destinati alla cerchia più stretta dei nostri contatti, quelli con i quali interagiamo ogni giorno. Su Instagram, invece, abbiamo spesso moltissimi follower che non conosciamo personalmente. Questo fa sì che istintivamente le storie e le immagini condivise nelle storie di Instagram siano “destinate” a un pubblico più ampio e in qualche modo più anonimo.

Nell’integrazione di questi due meccanismi di condivisione sta la novità assoluta che presto arriverà su WhatsApp.

Il nuovo sistema di condivisione da WhatsApp a Instagram

Stando alle ultima novità sullo sviluppo delle nuove funzionalità di WhatsApp, pare che dalla prossima versione della App sarà possibile condividere lo stato come story di Instagram.

whatsapp si collega a instagram
Condividere stati tra WhatsApp e Instagram sarà velocissimo – arabonormannaunesco.it

Per farlo sarà necessario creare lo stato e condividerlo con i propri contatti WhatsApp normalmente ma, aprendo la schermata updates si noterà che in corrispondenza dello stato appena creato sarà comparsa la classica icona della condivisione formata da tre pallini connessi da segmenti.

Cliccando su quell’icona si accederà alla possibilità di condividere lo stato come storia di Instagram. Considerando poi che da Instagram è possibile condividere la storia come stato di Facebook, si capisce facilmente come Meta stia puntando alla totale integrazione dei suoi social per potenziare al massimo la condivisione dei contenuti prodotti dagli utenti.

Vale la pena di sottolineare però che la condivisione dello stato tra WhatsApp e Instagram non sarà automatico ma dipenderà sempre da una precisa azione manuale dell’utente, che quindi potrà scegliere di volta in volta quale stato condividere anche su Instagram e quale destinare alla sola condivisione su WhatsApp.

Impostazioni privacy