Wanda Nara, il momento più difficile: la rivelazione sulla lotta con la malattia

Di recente è tornata in tv in qualità di talent scout per L’acchiappatalenti, intanto Wanda Nara continua la battaglia contro la leucemia.

L’abbiamo vista sorridente qualche giorno fa, seduta al fianco di Teo Mammucari, Mara Maionchi, Francesco Paolantoni e Sabrina Salerno, i suoi ‘colleghi’ a L’acchiappatalenti. A chiamarla in extremis per ricoprire il ruolo di talent scout è stata la padrona di casa Milly Carlucci, che crede fortemente nelle sue potenzialità e nelle sue abilità. Dopo la vittoria a Ballando con le stelle, Wanda Nara sta cercando di godersi il suo momento d’oro, malgrado la malattia.

Wanda Nara racconta il periodo complicato: "La malattia..."
Nonostante stia vivendo letteralmente un momento d’oro in tv, Wanda Nara continua a lottare contro la malattia (Fonte Foto @Rai) – arabonormannaunesco.it

E il bello è che da quando le è stato diagnosticata la leucemia sta affrontando diversamente la vita di tutti i giorni, lo ha rivelato in diverse interviste. Sono passati diversi mesi ormai da quel giorno di metà luglio, quando, dopo essersi recata in ospedale a Buenos Aires per alcuni controlli di routine, la showgirl argentina ha ricevuto l’infausta diagnosi. Ad anticipare i medici però fu la televisione: “L’ho scoperto dalla tv, dissero: ‘Wanda Nara ha la leucemia’”.

Wanda Nara, dopo la diagnosi il momento d’oro in tv

Tra i talent scout che Milly Carlucci ha messo insieme per la prima stagione de L’acchiappatalenti, nuovo programma all’interno del palinsesto di Rai Uno, c’è anche Wanda Nara, che ha preso il posto di Nino Frassica in extremis, visto che l’attore ha abbandonato l’incarico ancor prima di iniziare. Troppo forte il dolore per la morte del fratello Uccio, così Milly Carlucci è dovuta correre ai ripari e inevitabilmente la scelta è ricaduta su di lei.

Wanda Nara e la malattia, il suo racconto
Wanda Nara è tra i talent scout scelti da Milly Carlucci per la prima stagione de L’acchiappatalenti (Fonte foto ANSA) – arabonormannaunesco.it

Solamente qualche tempo fa la vittoria a Ballando con le stelle, a cinque mesi dalla drammatica diagnosi ricevuta. Per fortuna il momento d’oro che sta vivendo le permette di non pensare costantemente alla malattia. La sua famiglia le rimane accanto, soprattutto il marito Mauro Icardi, il prossimo 27 maggio festeggeranno dieci anni di matrimonio.

“Ho capito che l’unica cosa importante è il tempo. A me ha cambiato la vita in positivo, sto vivendo più di prima. Prima non vivevo, respiravo soltanto”, sono le parole della showgirl argentina riportate dalla redazione del settimanale Nuovo TV in uno degli ultimi numeri usciti in edicola.

Impostazioni privacy