Vite al limite, tragedia nello show: perde moltissimo peso ma muore all’improvviso

Vite al Limite. Henry Foots è stato uno dei pazienti del Dr Nowzaradan. Ha raggiunto il suo obiettivo di perdita di peso. Purtroppo, però, la sua non è una storia a lieto fine

Vite al limite è una docuserie di fama planetaria. Puntata dopo puntata vengono mostrati gli sforzi di individui gravemente obesi, il cui peso si aggira intorno ai 300 kg.

 

Vite al limite Henry Foots
Vite al limite, il medico chirurgo Younan Nowzaradan (Instagram @younannowzaradan) arabonormannaunesco.it

Personaggio principale del programma è indubbiamente il medico di origine iraniana Younan Nowzaradan. È un chirurgo specializzato in interventi bariatrici, cioè mirati alla riduzione del peso corporeo. La percentuale di successo è molto alta poiché, prima di prendere in mano il bisturi, sottopone i suoi pazienti a rigidi programmi di dimagrimento volti a testare la loro forza di volontà e la reale motivazione nel cambiare il loro malsano stile di vita. Il percorso delle persone che si rivolgono a lui è molto lento, arduo e doloroso, sia dal punto di vista fisico che psicologico.

“Vite al Limite”. Scopriamo che fine ha fatto Henry Foots: la sua triste storia

Henry Foots è stato uno dei primissimi pazienti apparsi nello show. È stato protagonista della quarta puntata della prima stagione. All’età di 47 anni era arrivato a pesare ben 324 kg.

Vite al limite Henry Foots
Vite al limite, La triste storia di Henry Foots (Screenshot YouTube @TLCuk) arabonormannaunesco.it

Il suo passato era costellato da diversi traumi, iniziati perlopiù in età infantile. La sua dipendenza da cibo è iniziata proprio quando era solo un bambino. Mangiava compulsivamente, non riusciva a smettere. I suoi familiari non sapevano come aiutarlo e spesso si trovavano a essere complici di questo atteggiamento nocivo.

Deciso a riprendere le redini della sua vita, Henry ha seguito con religiosità tutti i suggerimenti proposti dal Dr. Nowzaradan. Il suo carattere era estremamente umile e gioviale ma, allo stesso tempo forte e resiliente. Ciò gli ha permesso di non arrendersi e ha ottenuto il via libera per il restringimento gastrico per via chirurgica.

Henry Foots ha così perso 193 kg riuscendo ad arrivare al peso di 131 kg. Vorremmo dirvi che la sua storia si conclude qui e che ha prpseguito il suo percorso con serenità. Purtroppo, non è così.

Vite al limite Henry Foots
Vite al limite, lo specialista in chirurgia bariatrica Younan Nowzaradan (Instagram @younannowzaradan) arabonormannaunesco.it

Aveva trovato posto di lavoro anche come autista di un autobus. Mentre svolgeva il suo compito è stato colto da un improvviso malore. A quanto pare le condizioni del suo cuore erano troppo compromesse nonostante i chili persi. Henry ha perso i sensi mentre era al volante e ha ucciso un passante. Era il 16 maggio 2013. Nell’incidente anche lui ha perso la vita.

Impostazioni privacy