Vigili del fuoco notano una culla su un albero: si arrampicano e quello che trovano dentro è incredibile

Una culla sull’albero ha attirato l’attenzione di alcuni vigili del fuoco. Quello che vi hanno trovato all’interno è stato sconvolgente

Una storia di quelle incredibili e indimenticabili, sia per chi l’ha ascoltata, che, in special modo, per chi invece l’ha vissuta in prima persona. Di certo, i vigili del fuoco non si sarebbero mai aspettati di fare un ritrovamento del genere, dato che su un albero vi era una culla con all’interno qualcosa che ha sconvolto la loro vita.

Vigili del fuoco trovano una culla sull'albero
Vigili del fuoco fanno una scoperta sull’albero – Arabonormannaunesco.it

Il tutto è avvenuto per via di un intervento effettuato a causa di un disastroso tornado che ha creato devastazione ovunque sia passato. In quel contesto, l’immensa forza di questa perturbazione di breve durata ha trascinato con sé alcuni oggetti ed è riuscita anche ad abbattere diverse abitazioni.

Fortunatamente, però, l’albero protagonista di questo racconto è rimasto in piedi e fra i suoi rami vi era una culla con all’interno un bimbo. I vigili del fuoco, non appena l’hanno vista, non hanno potuto far altro che raggiungerla e raccoglierla. Al suo interno, però, vi si trovava qualcosa che ha cambiato la loro vita e quella di una famiglia che era stata colpita da questo violento tornado che aveva abbattuto anche la loro casa.

Attimi di puro terrore

Una volta che i vigili del fuoco sono riusciti a raggiungere la culla sorretta da alcuni rami, hanno trovato al suo interno un bambino che, per fortuna, era ancora vivo. Quest’ultimo ha subito pochi piccoli traumi, da quanto è sembrato dopo esser stato tratto in salvo da parte dei soccorsi. A parlare della situazione è stata la madre del piccolo, la quale aveva fatto di tutto per poterlo trovare nei pressi dell’abitazione distrutta, ma non vi era riuscita.

Bimbo salvato dai vigili del fuoco
Bimbo su un albero dopo un tornado – Arabonormannaunesco.it

Insieme al marito hanno tentato di sorreggere i loro due figli quando è passato il tornado sopra la loro casa, ma uno, dentro la culla, è stato scaraventato via dalla potenza della perturbazione. “Lo cercavamo anche sotto la pioggia battente ma, poi, lo hanno trovato i soccorritori”, ha affermato la donna.

Il piccolo, di nome Lord, ha un fratellino, che si chiama Princeton, e i due sembrano esser stati davvero due miracolati, dato che se la sono cavata solamente con qualche ferita di tipo superficiale. Ora, però, questa famiglia è devastata, dato che le mura della loro abitazione sono crollate e che, quindi, non hanno un tetto sotto cui andare a ripararsi e dormire. Su GoFundMe, però, è stata aperta una raccolta fondi per questa famiglia del Tennessee, luogo in cui è arrivato il violento tornado, e si spera raggiunga dei numeri adeguati per risollevare le sorti di tutti loro.

Impostazioni privacy