Viaggi all’estero, in quali paesi sono obbligatorie le vaccinazioni?

Viaggi all’estero, ecco gli Stati del mondo in cui si devono affrontare delle vaccinazioni obbligatorie prima di partire. 

Fare un viaggio all’estero è un’esperienza incredibile, in cui siamo chiamati ad aprire i nostri orizzonti e conoscere nuove tradizioni e nuovi modi di fare. 

Viaggi all'estero: dove sono obbligatorie le vaccinazioni
Viaggi all’estero: dove sono obbligatorie le vaccinazioni-arabonormannaunesco.it

Proprio per questo motivo, si dice che viaggiare rappresenti un vero e proprio percorso in cui sappiamo con quale versione di noi stiamo partendo, ma non sappiamo con quale versione di noi torneremo. E il bello è che, nella gran parte dei casi, ritorniamo cresciuti e con un cuore e una mente molto più aperta e ricca di nuove esperienze. 

Viaggiare è uno di quegli investimenti che hanno un ritorno davvero enorme, sia sulla persona che diventiamo, ma anche e soprattutto sul modo in cui gestiamo le diverse aree della nostra vita. Dunque, non si tratta semplicemente di fare una vacanza o partire per l’estero, ma di decidere di fare un’esperienza a 360 gradi. Per viaggiare sicuri e tranquilli, comunque, è necessario informarsi bene su quali siano le regole del Paese che stiamo raggiungendo, in modo tale da non avere spiacevoli conseguenze. 

Un aspetto fondamentale di ogni viaggio, è quello di comprendere come funzioni dal punto di vista sanitario, in quanto vi sono Paesi in cui vige l’obbligo di vaccinazione. Motivo per cui, conoscere preventivamente quali siano gli Stati in cui questa pratica è obbligatoria, ci permette di non avere sorprese durante il viaggio. 

Vaccinazioni obbligatorie: ecco i paesi in cui devi essere vaccinato 

La partenza per un viaggio all’estero è il momento della concretizzazione di una pianificazione, che a volte, può durare anche tantissimo tempo. Un aspetto fondamentale si rivela essere la vaccinazione: vi sono Stati in cui è obbligatorio essere vaccinati, per potervi accedere.

Viaggi all'estero: dove sono obbligatorie le vaccinazioni
Viaggi all’estero: luoghi in cui sono obbligatorie le vaccinazioni-arabonormannaunesco.it

Un aspetto fondamentale si rivela essere la vaccinazione: vi sono Stati, in cui è obbligatorio essere vaccinati, per potervi accedere. Per quanto riguarda i viaggi all’estero, è obbligatorio essere vaccinati contro la febbre gialla, o altre tipologie di malattie infettive nei seguenti paesi: Angola, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea Bissau, Guayana francese, Benin, Burkina Faso, Liberia, Paraguay, Niger, Sao Tomé e Principe, Camerun, Colombia, Congo, Costa d’Avorio, Mali, Repubblica del Congo, Repubblica Centroafricana, Ruanda, Togo.

Vi sono anche tutta una serie di altre vaccinazioni, che sono fortemente consigliate, ma non obbligatorie. È il caso, ad esempio, della vaccinazione anti encefalite giapponese, che viene fortemente consigliata a tutti coloro che si recano in Asia e che hanno intenzione di rimanere lì per almeno un mese, durante il periodo delle piogge.

Impostazioni privacy