Vanessa Scalera non fa più Imma Tataranni: cosa succede e perché

Vanessa Scalera, reduce dal successo della fiction in cui veste i panni del Sostituto Procuratore Imma Tataranni, guarda avanti e si prepara a nuovi progetti.

Vanessa Scalera è un’attrice che non ha bisogno di presentazioni: la “sua” Imma Tataranni è diventato un personaggio molto amato dal pubblico, tant’è che ogni volta che va in onda la serie tratta dai romanzi di Mariolina Venezia, il successo è assicurato. Le tre stagioni che hanno per protagonista Imma, una donna della giustizia con qualche eccesso nel vestirsi e una grande confusione sentimentale, sono state viste da milioni di spettatori.

Vanessa Scalera
Vanessa Scalera saluta il pubblico alla prima del film “Palazzina Laf” – fonte Ansafoto (www.arabonormannaunesco.it)

Vanessa Scalera ha dalla sua una gavetta di lungo corso; non è infatti venuta fuori dal nulla, visto che prima di raggiungere la popolarità aveva già una lunga carriera, soprattutto teatrale, avendo recitato tra gli altri con Massimo Dapporto in “La coscienza di Zeno” nel 2003.

Poi si sono succeduti diversi film, diretta da registi importanti, come Marco Bellocchio (“Vincere”, 2009), Nanni Moretti (“Mia madre, 2015) e Marco Tullio Giordana con cui gira il film tv “Lea”: Con il successo di “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” ha finalmente raggiunto un bacino di spettatori più vasto, cosa che le ha permesso di ricevere anche la candidatura ai David di Donatello nel 2022 per il suo ruolo ne “L’Arminuta”.

Vanessa Scalera: cosa farà dopo Imma Tataranni

Nel 2022 ha recitato nel ruolo di “Filomena Marturano” – tratto da una commedia di Edoardo De Filippo – mentre nel 2023 ha ritrovato Massimiliano Gallo – già suo marito in Imma – nella fiction “Napoli milionaria!”. Attualmente l’attrice è impegnata in teatro con “La sorella migliore” di Filippo Gili, un dramma in cui Scalera dispiega tutto il suo talento, interpretando un ruolo pieno di sfaccettature.

Vanessa Scalera Imma Tataranni
Vanessa Scalera nei panni del suo personaggio più amato, Imma Tataranni – fonte Ansafoto (www.arabonormannaunesco.it)

E’ stata anche tra i protagonisti di “Palazzina LaF” il film di Michele Riondino – che ha vinto anche il David di Donatello come miglior protagonista maschile – e che parla di una storia legata all’Ilva di Taranto. Qui Vanessa Scalera interpreta Tiziana Lagioia, una delle operaie “scomode” che vivono appunto nella Palazzina che dà il titolo al film, tratto da una storia vera. Un racconto davvero importante, che ricorda quanto a volte il lavoro non vada di pari passo con la dignità.

Insomma, Vanessa Scalera è davvero impegnatissima e qualcuno già teme che la sua agenda non abbia più spazio per il personaggio che l’ha resa celebre. Il finale della terza stagione è aperto, visto che non si sa come andrà a finire la storia di Imma con il carabiniere Calogiuri. Niente paura:  la quarta stagione è già in fase di scrittura e sarà ambientata come sempre a Matera.

Impostazioni privacy