Un pezzo di scotch, uno di carta e un pennarello: ciò che viene fuori ti lascia a bocca aperta, genial

Le possibilità sono infinite quando entra in gioco la creatività: ecco che cosa puoi ottenere da un pezzo di scotch, della carta e un pennarello.

La creatività è una grande dote dell’essere umano. Per molti è innata: sono tantissime le persone che con pochi elementi si inventano il mondo, che sono in grado di tirare fuori idee meravigliose dal niente e che trovano sempre una soluzione fuori dal comune per i problemi più disparati.

scotch, carta e pennarello: fai da te
Cosa puoi fare con scotch carta e pennarelli? – Arabonormannaunesco.it

Ma la creatività si può anche allenare: imparare a pensare lateralmente, ad uscire dagli schemi e non fossilizzarsi su terreni già esplorati. Per esempio: che cosa faresti con dello scotch, della carta e un pennarello?

Se mille idee ti stanno già frullando per la testa e hai già minimo tre o quattro modi in cui potresti impiegare questi tre elementi semplicissimi, sei un creativo naturale. Complimenti! Ma se non ti è venuto in mente nulla che non abbia a che fare con un elenco di prodotti di cancelleria, non disperare: un’idea geniale te la diamo noi ed è più semplice da realizzare di quanto pensi. Ecco che cosa fare con questi tre elementi.

Un pezzo di scotch, della carta e un pennarello: combinati insieme fanno miracoli

Cosa c’è di più creativo e divertente degli stickers? Bellissimi e coloratissimi adesivi da attaccare dove volete: sul computer, su un quaderno, sul frigorifero, per personalizzare cover del telefono e mille altri oggetti. E se vi dicessimo che si possono creare a casa con soli tre elementi? Basta uno po’ di scotch trasparente, della carta e un pennarello. E con lo stesso metodo potete creare utilissime etichette adesive per mille usi in casa.

scotch, carta e pennarello: fai da te
Crea delle etichette adesive – Arabonormannaunesco.it

Vi occorrerà dello scotch rigorosamente trasparente in modo che si veda il deisgn dell’adesivo sotto. La prima cosa da fare è decidere come sarà il vostro sticker. Se state preparando delle etichette, ad esempio, da apporre sui barattoli del caffè, dello zucchero o di qualsiasi altra cosa, decidete il font in cui lo scriverete. Se volete creare un adesivo creativo disegnate ciò che volete – meglio se un unico soggetto piccolo e con pochi elementi – e usate tutti i colori che volete.

A questo punto ritagliate il foglio: fate un rettangolino se state creando un’etichetta e tagliate lungo i contorni del disegno se si tratta di uno sticker creativo, lasciando 1 cm di bordo. A questo punto prendete lo scotch trasparente e ricoprite la superficie dell’adesivo con la parte che incolla verso il basso. Lo scotch dovrà uscire dai bordi. A questo punto non vi resta che attaccarlo dove volete!

Impostazioni privacy