Tifosi Ferrari increduli: la decisione su Sainz lascia di stucco

La Ferrari ha ormai preso una decisione su Carlos Sainz: la mossa del Cavallino rampante ha spiazzato tutti i tifosi

La notizia del rinnovo di contratto di Charles Leclerc ha ovviamente rallegrato tutti i tifosi della Ferrari che attendevano da tempo un esito positivo della trattativa. Il monegasco ha siglato una nuova intesa pluriennale con la Rossa per continuare a inseguire il suo sogno di diventare campione del mondo con il Cavallino rampante.

Ferrari trattativa rinnovo contratto Sainz
Ferrari, la posizione di Sainz ancora in bilico (Ansa) -Arabonormannaunesco.it

Tuttavia c’è un’altra questione che la scuderia di Maranello sta provando a risolvere prima che cominci la nuova stagione. Anche Carlos Sainz ha un contratto in scadenza a fine 2024 e il team sta cercando di arrivare a un accordo con l’entourage dello spagnolo prima del weekend in Bahrain (1-2 marzo) che darà il via al Mondiale di F1.

Come mai non ancora viene ufficializzato il rinnovo di Sainz? Fino a qualche settimana fa sembrava fosse tutto fatto anche con il 29enne di Madrid, ma ora pare che la trattativa abbia subito una brusca frenata. Qualcuno ha fatto presente che tra la Ferrari e Sainz c’è distanza sulla durata del contratto (il biennio proposto dalla scuderia non esalta lo spagnolo), mentre altri sostengono che lo staff di Carlos abbia aumentato le proprie pretese economiche.

Ribaltone Ferrari, può cambiare tutto a ridosso del Mondiale

In realtà, stando a quanto riportato anche dal Corriere dello Sport, sembra che Carlos Sainz sia sempre più convinto di essere stato relegato al ruolo di seconda guida. Nonostante le rassicurazioni di Frederic Vasseur, che in un’intervista di qualche tempo fa più ha spiegato come in Ferrari non ci siano differenze tra i due piloti, la tenacia del pilota iberico sta diventando un problema per un team definito “Leclerc-centrico” dal quotidiano romano.

Sainz trattativa rinnovo contratto Ferrari
Sainz può lasciare la Ferrari a fine stagione: ecco perché (Ansa) -Arabonormannaunesco.it)

In più, sempre il Corriere dello Sport, sottolinea che la strategia delle due punte non convince affatto John Elkann. Il presidente della Ferrari ha fatto chiaramente capire che l’unico modo per arrivare alla vittoria è puntare con decisione su Charles Leclerc: una linea che ormai pare aver sposato anche Vasseur. Proprio questo aspetto ha frenato la trattativa per il rinnovo di Sainz che, a questo punto, potrebbe anche lasciare la Ferrari al termine di questa stagione.

La scuderia di Maranello non ha ancora un piano B ben definito, anche se gli ultimi rumors rivelano come la Ferrari creda molto nel giovane Oliver Bearman, 18anni, appena diventato uno dei piloti di riserva del Cavallino rampante.

Impostazioni privacy