Terremoto nel calcio italiano, ufficiale il ritiro dal campionato: la nuova classifica

Il calcio italiano sconvolto da una notizia sorprendente: la squadra si ritira dal campionato, ecco la nuova classifica

Le difficoltà del calcio italiano di questi anni sono piuttosto evidenti. Il movimento è in crisi e le discussioni sono aperte a vari livelli tra polemiche di ogni genere. In Federazione, si discute da tempo di una riforma totale dei campionati per ridurre il numero di squadre alcune delle quali, specie nelle serie minori, sono costrette a fronteggiare problemi che diventano insormontabili.

Squadra ritirata dal campionato Sessano prima categoria
Un campionato stravolto dal ritiro di una squadra (LaPresse) – Arabonormannaunesco.it

Nell’ultima assemblea di Lega calcio, forse sono state poste le basi affinché questa riforma possa effettivamente avvenire. Ma la situazione resta critica e delicata in molti tornei della nostra penisola. Del resto, come è ormai è consuetudini, a inizio stagione già numerose squadre hanno avuto problemi di vario tipo con l’iscrizione e la prosecuzione dei campionati.

Ora, addirittura, un club si è appena ritirato dal proprio torneo di appartenenza. Anche se nel caso specifico, i problemi emersi sono stati di tipo ambientale portando, comunque, a una decisione clamorosa e che nessuno si aspettava.

Decisione clamorosa del presidente: squadra ritirata dal torneo

Siamo nel campionato di Prima Categoria, girone H della Campania. Il Sassano, squadra della provincia di Salerno e compagine dove ha mosso i primi passi da calciatore una leggenda come Giuseppe Bruscolotti, è stato ritirato dalla competizione dal proprio presidente, Domenico Ricciardone.

Una decisione che l’interessato ha commentato come “amara ma inevitabile”. La situazione, in questa stagione, era sempre più tesa, visti i risultati negativi della squadra, che occupava la quartultima posizione in graduatoria con 18 punti conquistati in 16 partite.

Sessano ritiro prima categoria Campania
La squadra è stata ritirata dal campionato (LaPresse) – arabonormannaunesco.it

C’erano già stati diversi cambi di allenatore e l’ultimo tecnico designato, Gaetano Cetrangolo, pare non fosse gradito ai calciatori che hanno manifestato il proprio dissenso con la società disertando gli allenamenti. A fronte di questa situazione, il presidente Ricciardone, con una PEC indirizzata al comitato regionale della Federcalcio, ha ufficializzato in maniera sofferta il ritiro dal campionato per la delusione di tutta la dirigenza e di tutta la comunità che aveva sempre sostenuto la squadra con entusiasmo, specie dopo la recente vittoria ottenuta in seconda categoria.

In assenza del Sassano, dunque, la classifica del girone è la seguente: Calcio Campagna 44 punti, Atletico Bellizzi 35, Atletico Agropoli 32, Real Bellizzi 30, Poseidon 1958 29, Atletico Pisciotta 22, Atletico Battipaglia e Giffonese 21, Faraone e Polisportiva Marina 18, Olevanese 10, Macchia 8, Pro Sala 5.

Impostazioni privacy