Spray igienizzante fai da te, con questo puoi pulirci anche il frigorifero: addio cattivi odori e batteri da qualsiasi superficie

Esistono molte soluzioni alternative ai detergenti chimici, infatti possiamo realizzare noi uno spray igienizzante super economico.

Sempre più persone stanno prendendo consapevolezza di come gesti quotidiani e scontati possano nuocere gravemente alla salute e all’ambiente. Basti pensare alle pulizie della casa, per le quali spesso usiamo decine di prodotti diversi, acquistati in stock magari perché scontati.

come fare uno spray igienizzante in casa
Con pochi elementi possiamo realizzare uno spray milleusi – arabonormannaunesco.it

Questi prodotti sono certamente efficaci, ma si tratta sempre e comunque di sostanze altamente inquinanti; il danno, utilizzandole tutti i giorni, non è solamente ambientale, perché le micro goccioline che spruzziamo sui mobili, vetri o sanitari finiscono anche sulla nostra pelle e nelle vie aeree; la conseguenza è un’esposizione prolungata a sostanze tossiche che aumenta la probabilità di incorrere in numerose malattie.

Infine non dimentichiamoci che i prodotti industriali, spesso e volentieri, costano anche molto cari. Ecco che per fortuna esistono tantissime soluzioni alternative, più eco friendly e anche economiche e facili da realizzare in autonomia.

Come creare uno spray igienizzante per tutta la casa con pochi spiccioli: addio inquinamento e benvenuto risparmio

Anche se bisogna sempre prestare attenzione a mescolare varie sostanze per creare dei detergenti, non è necessario essere esperti chimici. In rete possiamo trovare una miriade di ricette di detersivi per pavimenti, anticalcare, per pulire i fornelli, tutti realizzati con sostanze naturali e facilmente reperibili.

ricetta spray casalingo con oli essenziali
Gli oli essenziali sono perfetti per i detergenti fai da te – arabonormannaunesco.it

In cucina e per tutta la casa gli alleati più preziosi sono senza dubbio il limone, l’aceto e il bicarbonato, ma anche il sale e gli oli essenziali. Con pochi euro si possono ottenere dei rimedi a tutti i tipi di sporco immaginabili. All’insegna del risparmio e del rispetto per l’ambiente.

Di seguito riportiamo la ricetta per realizzare uno spray igienizzante che potrà essere usato praticamente su tutte le superfici, tranne il marmo. Il consiglio è comunque quello di testarlo su un piccolo angolo della zona che vogliamo disinfettare, per assicurarci che il prodotto non danneggi il materiale del mobile o del piano di lavoro.

Procuriamoci uno spruzzino dove andremo a versare e mescolare i seguenti elementi:

  • 350 gr di alcol
  • 300 gr di acqua fredda
  • 15 gocce di olio essenziale a scelta tra tea tree, timo, origano (hanno funzione antibatterica)
  • 10 gocce di olio essenziale agli agrumi (per dare profumazione)
Non resta poi che agitare il flacone per mescolare bene il tutto e poi lo spray può essere usato per qualsiasi tipo di pulizia, in ogni stanza, anche per igienizzare e rinfrescare i ripiani del frigorifero.
Impostazioni privacy