Si chiama ‘dieta COM’ e permette di perdere peso senza fatica: se la provi non la lasci più

Hai mai sentito parlare della “dieta COM”? Si tratta di un regime alimentare mirato, che permette di perdere peso senza fatica. Provare per credere!

Il vero cruccio degli uomini è senza dubbio riuscire a perdere accumuli adiposi localizzati nella parte addominale, senza tuttavia ridurre centimetri nel resto del corpo, in particolar modo gambe e braccia.

Si chiama 'dieta COM', se la provi non la lasci più
Si chiama ‘dieta COM’, se la provi non la lasci più! – arabonormannaunesco.it

Ma con la dieta COM questo problema non esisterà più! Si, perché si tratta di un’alimentazione in grado di bruciare il grasso in modo mirato e a seconda della struttura fisica di ognuno. Curioso di conoscere questa dieta innovativa? Scopriamola subito!

La dieta COM: adattarsi alla tua conformazione fisica per un dimagrimento mirato

La dieta COM, ideata da Massimo Spattini, campione italiano di body building, nonché esperto in scienze dell’alimentazione, si propone di rivoluzionare l’approccio tradizionale alla perdita di peso. La cronomorfodieta (da qui il diminutivo COM), mira a ridurre gli accumuli adiposi attraverso una strategia basata su cronologia, ormoni e, innanzitutto, morfologia. Andiamo allora ad esplorare le diverse tipologie di conformazione fisica esistenti, e l’alimentazione specifica consigliata a ciascuna di esse:

La dieta COM permette di perdere peso senza fatica
La dieta COM permette di perdere peso senza fatica – Biopianeta.it

1. Ginoide (a forma di pera)
Questi individui tendono ad accumulare grasso prevalentemente nella parte inferiore del corpo; la loro dieta deve comprendere cereali e farine integrali, legumi, frutta e verdura di stagione, nonché alimenti ricchi di acidi grassi polinsaturi (quelli “sani”, per intenderci) come frutta secca, avocado, semi oleosi e pesci grassi ricchi di omega3. Assolutamente da limitare, invece, il consumo di carne rossa e insaccati.

2. Androide (a forma di mela)
Si tratta di una conformazione caratterizzata da un accumulo di grasso concentrato sull’addome, di conseguenza secondo la dieta COM, la dieta dovrebbe essere basata su nutrienti essenziali per il sistema nervoso, quindi proteine animali e grassi omega3. Via libera agli alimenti ricchi di antiossidanti e vitamine, mentre latticini e zuccheri dovrebbero essere limitati.

3. Ipermisto (a forma di peperone)
Gli uomini con questa struttura ingrassano in maniera piuttosto uniforme, quindi si consiglia di limitare i carboidrati raffinati, pasta e pane, oltre ai cibi ricchi di grassi idrogenati (alimenti industriali). Sì invece a spezie ed erbe aromatiche, frutta e verdura, cereali integrali e alimenti ricchi di omega3.

4. Ipomisto (a forma di banana)
Struttura fisica senza particolari problemi legati all’accumulo di grasso, gli individui in questo caso dovrebbero preferire un’alimentazione basata su verdure fresche, semi oleosi, erbe aromatiche, spezie, evitando invece carboidrati raffinati e latticini.

A differenza di tutte le altre diete, dunque, la dieta COM potrebbe essere la finalmente la chiave per perdere peso in modo mirato e senza fatica, poiché permette ad ognuno di raggiungere i propri obiettivi in modo personalizzato.

Impostazioni privacy