Selvaggia Lucarelli, avete mai visto la casa della giornalista? I dettagli profumano di Oriente

Selvaggia  Lucarelli e la sua casa, l’avete mai vista? Ve la facciamo scoprire noi: sembra un viaggio nella cultura orientale!

Selvaggia Lucarelli, oltre ad essere una giornalista ed opinionista, è anche una grande amante dei viaggi soprattutto in Oriente. E dalla sua casa si può notare quanto ami questo stile. Ha infatti trasformato il suo appartamento in una dimora in pieno stile orientale. Ma andiamo con ordine.

casa di Selvaggia Lucarelli
La casa di Selvaggia Lucarelli profuma di Oriente in ogni spazio (ph. Instagram @selvaggialucarelli) – Arabonormanna.it

Nata nel 1974 a Civitavecchia, la Lucarelli abita da diverso tempo a Milano, nella zona del Portello. Vive nel suo appartamento con il figlio Leon Pappalardo e il compagno Lorenzo Biagiarelli.

Ed è con loro che condivide il suo amore per i viaggi e per lo stile orientale. Si può dire che questa abitazione è un autentico capolavoro, un connubio perfetto tra i colori vibranti delle culture orientali e l’accogliente atmosfera di una casa vissuta. Ogni angolo della dimora è curato nei minimi dettagli, trasmette un senso di benessere e calore a chiunque la visiti.

La casa di Selvaggia

Partiamo dall’elemento distintivo della casa che è sicuramente il balcone, il luogo prediletto della giornalista. Da uno spazio inizialmente anonimo, Selvaggia è riuscita a creare un’autentica estensione della casa, un luogo magico e accogliente.

Sedie, sgabelli, poltrone, divani, tavoli, luci, piante e soprammobili si alternano armoniosamente, regalando un’atmosfera da favola. Le immagini condivise da Selvaggia mostrano la sua abilità nel trasformare un balcone triste in una stanza aggiuntiva, testimoniando il suo amore per la cura degli spazi.

balcone della casa di Selvaggia
Il balcone della casa di Selvaggia è ricco di elementi orientali – (ph. Instagram @selvaggialucarelli) – Arabonormannaunesco.it

Le stanze interne non sono da meno: ogni ambiente emana un’aria esotica, con dettagli che richiamano varie culture del mondo. Quadri etnici, tappeti, piante, ceste, drappi, luci e lampade si fondono insieme in un mix armonioso. La cucina, curata dal compagno Lorenzo, presenta pareti verde bottiglia e mobili basic, ma è arricchita da accessori funzionali e dal tocco cool tipico dello stile di Selvaggia. La camera da letto, anch’essa pervasa da un’atmosfera orientale, è un altro punto forte della casa. La scelta di stoffe provenienti da tutto il mondo, trasformate in cuscini, coperte e drappi, conferisce un tocco unico e personale a ogni spazio.

Questo viaggio attraverso le culture si traduce in un ambiente che riesce a essere al contempo eclettico e armonioso, senza mai risultare confusionario. Il terrazzo, divenuto un’opera d’arte a sé stante, è il risultato di una cura meticolosa e della creatività di Selvaggia. Ogni elemento è stato scelto con attenzione per creare un luogo dove poter godere appieno dei momenti all’aperto, riflettendo la personalità vivace e accogliente della giornalista.

Impostazioni privacy