Sconto del 50% alla tua prossima spesa, così risparmi una fortuna: il regolamento completo

Come ottenere uno sconto pari al 50% sulla prossima spesa? Ecco il regolamento da seguire per riuscire ad avere una grandissima agevolazione.

Oggi come oggi si cerca di risparmiare il più possibile andando alla ricerca di supermercati in cui vengono proposti i prodotti a prezzo più basso. Quindi, anche portare a casa ciò che si utilizza tutti i giorni diventa quasi come uno sport in cui si cerca di risparmiare anche pochi centesimi che poi, sommati, permettono di avere più soldi da parte a fine mese.

Come ottenere il 50% di sconto nel carrello della spesa
Sconto 50% su alcuni prodotti arabonormannaunesco.it

Ed è per tale ragione che spesso le catene di supermercati propongono dei prodotti ad un costo più basso così da spingere la clientela a fidelizzarsi e a continuare a fare lì la spesa. Ma ecco che vi è anche la possibilità di spendere fino al 50% sulla spesa. Ma com’è possibile ottenere un’agevolazione del genere? Scopriamolo insieme.

Come ottenere il 50% di sconto sulla prossima spesa

Lo sconto del 50% lo si può ottenere grazie al cashback finish che include molti prodotti di questo marchio e il quale permette pagare metà del costo su un prodotto a scelta tra quelli che hanno aderito all’iniziativa.

Come ottenere il 50% di sconto nel carrello della spesa
Fare la spesa con il 50% di sconto arabonormannaunesco.it

Si tratta di un’iniziativa presente anche su Amazon. Ma in che modo funziona? L’acquisto deve essere effettuato presso i punti vendita che hanno aderito all’iniziativa, ossia quelli che hanno pubblicato la promozione sul volantino o su ogni altro tipo di materiale promozionale. Per controllare quali sono i punti vendita in cui si potrà approfittare di tutto ciò non si dovrà far altro che fare una breve ricerca anche tramite i social, in particolar modo su Facebook.

In base a ciò che afferma il regolamento, il rimborso del 50% della cifra spesa dovrà essere richiesta entro e non oltre 15 giorni da quando è stato effettuato un acquisto. Per farlo non si dovrà fare altro che collegarsi al sito della promozione, effettuare una registrazione con i propri dati e aggiungere quelli dello scontrino e caricare anche un’immagine.

In seguito, non si dovrà far altro che seguire le indicazioni che si presentano sullo schermo per portare a termine la richiesta. Ma come si ottiene il rimborso?
Una volta completati tutti i passaggi, l’ente in questione provvederà ad inviare un rimborso tramite bonifico bancario oppure tramite carta ricaricabile con IBAN.

In questo modo si otterrà il 50% del costo dell’acquisto. I consumatori hanno la possibilità di inviare una sola richiesta di rimborso a persona, una sorta di agevolazione che può essere utilizzata fino al 21 marzo del 2025.

Impostazioni privacy