Sanremo, spunta la lettera aperta:” Voglio condurre il Festival”. Dopo Amici, punta alla Rai

Dopo diverse dichiarazioni, apparentemente ironiche, spunta anche la lettera aperta: “Voglio condurre il Festival”. Dopo Amici punta alla Rai.

L’addio di Amadeus al Festival di Sanremo ha creato alla dirigenza Rai un problema di difficile risoluzione. Trovare il sostituto del conduttore di Affari Tuoi, in grado di garantire lo stesso successo e replicare gli ascolti delle ultime 5 edizioni è un’impresa ardua, visto che alcuni possibili nomi hanno già detto il loro no. Carlo Conti ha ufficialmente declinato l’invito e così anche Antonella Clerici. Fra i nomi palpabili Alessandro Cattelan, giovane volto Rai e conduttore radiofonico.

Da Amici a Sanremo ecco chi è il vip che si candida
Sanremo spunta un nuovo candidato-foto Ansa- arabonormannaunesco.it-

Intanto tra chi si candida alla conduzione c’è Michelle Hunziker, che ha espressamente dichiarato che le piacerebbe tornare all’Ariston dopo l’esperienza fatta con Claudio Baglioni e Francesco Favino. E poi c’è chi tra una dichiarazione apparentemente ironica e una più critica si considera la persona più adatta per ridare alla musica una diversa dignità. Un volto musicale accreditato, la cui cultura in materia è stata palesemente riconosciuta dagli addetti ai lavori. Il riferimento è rivolto ad  un personaggio tv decisamente sopra le righe.

Inizialmente le sue parole non sono state prese sul serio, ma a quanto pare sarebbe pronto a scendere in pista. La sua idea di Festival è decisamente diversa da quella contemporanea, dove secondo lui la musica leggera è alla deriva. L’esperto in questione è Morgan. Dopo aver dichiarato pubblicamente che direbbe si a Sanremo ha scritto una lettera aperta al direttore d’orchestra Riccardo Muti. La missiva, pubblicata su Mowmag, invita il musicista a condividere con lui la direzione artistica del Festival.

Le motivazioni di Morgan sono finalizzate a proteggere la musica: “La deriva della canzone nella musica leggera, la volgarizzazione del commercio da parte della televisione e in particolar modo del Festival di Sanremo. Unitamente alla globale paura generata dalla cultura della cancellazione, la cancel culture, che gli organi di informazione, i social network hanno somministrato irresponsabilmente negli ultimi anni.”

Morgan: “Sgarbi sarebbe della partita…”

Dopo Amici e X Factor, Morgan è pronto per il Festival di Sanremo. Il cantante ha le idee chiare su come rivoluzionare la storica manifestazione canora, ma per realizzare il suo obiettivo ha bisogno anche dell’avallo del noto direttore di orchestra. Morgan ha in causa anche Vittorio Sgarbi, che a quanto pare condivide la sua candidatura.

Morgan lettera aperta a Muti
Morgan si candida per condurre Sanremo- foto ansa- arabonormannaunesco.it_

Ha poi elogiato Muti sottolineando l’importanza della sua presenza nel progetto: “Lei che è un educatore lei è un direttore, lei è un didatta, lei che insegna, conduce le persone alla nobiltà e all’accrescimento dello spirito attraverso la musica, la prego intervenga.” L’idea artistica di Morgan troverà consensi?

 

Impostazioni privacy