Royal Family, la svolta che tutti aspettavano: c’entra Kate, cos’è successo

La Royal Family ha preso una decisione inaspettata sul “caso Kate”: la strategia per mettere a tacere tutte le voci sulla Principessa.

L’ultimo periodo è stato davvero difficile per la Royal Family. Il motivo è che le voci sulla salute di Kate si stanno susseguendo a un ritmo incontrollato e, purtroppo, le ultime decisioni della Principessa non hanno fatto che aumentarle.

Royal Family svolta Kate
La Royal Family – Fonte IG @theroyalfamily – arabonormannaunesco.it

Quando, alla fine dello scorso Dicembre, Kensington Palace rese pubblica la notizia che Kate si era sottoposta a un intervento chirurgico all’addome, venne anche specificata una precisa volontà della Principessa. I suoi portavoce resero noto che Kate desiderava avere la massima privacy durante la propria convalescenza, allo scopo di salvaguardare i propri figli ed evitare che potessero essere spaventati dai titoli sensazionalistici della stampa.

Purtroppo, anche se lo staff della Principessa ha agito con grande rigore per evitare che circolassero informazioni sulla sua cartella clinica, le ipotesi sulla salute di Kate sono andate avanti per giorni e spesso si sono trasformate in vere e proprie teorie del complotto. Solo per fare un esempio, molti sono arrivati a sostenere che in realtà la Principessa fosse in coma o addirittura morta, e che per evitare di rivelarlo, la Royal Family aveva assunto una sosia da mettere in posa per le fotografie scattate da un paparazzo mentre Kate era in macchina.

Kate torna a farsi vedere: era necessario?

Secondo l’annuncio ufficiale della Corte, la Principessa Kate non avrebbe partecipato ad eventi ufficiali fino a dopo Pasqua, quindi fino ad Aprile. Anche se molti avevano sperato di rivedere la Principessa prima di quella data, non è stata data alcuna conferma su quale sarà il primo impegno pubblico a cui Kate prenderà effettivamente parte.

Royal Family svolta Kate
William e Kate – Fonte IG @princeandprincessofwales – arabonormannaunesco.it

Nonostante questo, era assolutamente necessario che Kate si mostrasse in pubblico e si facesse vedere almeno da alcuni dei suoi sudditi allo scopo di placare una volta e per sempre le assurde dicerie sul suo conto. Per questo motivo William e Kate hanno deciso di recarsi in un negozio molto speciale di Windsor, la località dove si trova una delle storiche dimore della Famiglia Reale e dove risiedono anche i Principi di Galles. Il negozio in questione era stato fondato dal Principe Filippo per vendere a chilometro zero tutti i prodotti del territorio circostante.

È proprio lì, in questo negozio legato alla Famiglia Reale, che William e Kate si sono recati senza preavviso come una coppia perfettamente normale. I Principi sono stati avvistati mentre sceglievano il pane e pare che siano stati addirittura filmati da un testimone oculare. La domanda sorge spontanea: nessuno poteva andare a comprare il pane per William e Kate? I Principi dovevano andarci proprio di persona? Ovviamente no. Si ha chiaramente la sensazione che l’episodio fosse stato costruito a tavolino per due motivi: il primo era per dare un contentino all’opinione pubblica, il secondo per consentire a Kate di riprendere gradualmente una vita normale. La Principessa infatti sembrava felice, sorridente e in buona salute.

Impostazioni privacy