Rosanna Lambertucci, la figlia arrestata per mettere in atto una truffa: il racconto è drammatico

Rosanna Lambertucci. La popolare presentatrice televisiva è stata vittima di un tentativo di truffa. Le modalità del raggiro sono sconvolgenti. Tutti possono cascare nel tranello: attenzione.

Le truffe digitali o telefoniche sono ormai all’ordine del giorno. I malviventi cercano in qualsiasi modo di sottrarre alle povere vittime denaro o informazioni sensibili per attaccare i loro conti bancari.

Rosanna Lambertucci figlia truffa tlefonata avvocato Angelica Amodei
Rosanna Lambertucci, vittima di un furbo tentativo di truffa (Foto Ansa) -arabonormannaunesco.it

Nessuno può dirsi al sicuro poiché le minacce arrivano in forme diverse e sono talmente subdole da lasciare senza parole. La maggior parte delle volte si fa leva sulla paura e sulla sensibilità del target individuato. Nemmeno i personaggi celebri sono immuni; anzi, forse perché più esposti, attirano di più l’attenzione su di sè.

Ne sa qualcosa la popolare conduttrice televisiva Rosanna Lambertucci. Lei stessa ha voluto raccontare pubblicamente la sua esperienza in modo da mettere in guardia il pubblico e scongiurare frodi simili alla sua. Scopriamo cosa le è successo.

Rosanna Lambertucci vittima di un tentativo di truffa: coinvolta la figlia Angelica

La presentatrice televisiva Rosanna Lambertucci ha confessato nel 2020 di essere stata oggetto di una frode. Lo ha fatto durante un’intervista rilasciata di fronte alle telecamere de “La Vita in Diretta”, programma di Rai1 condotto da Alberto Matano.

Rosanna Lambertucci figlia truffa tlefonata avvocato Angelica Amodei
La presentatrice televisiva Rosanna Lambertucci (Foto Ansa) -arabonormannaunesco.it

É stata contattata telefonicamente da un uomo che si è presentato come un certo avvocato Valente. Sosteneva che Angelica Amodei, figlia della Lambertucci, si trovasse in stato di fermo in Brasile, paese in cui si trovava in vacanza. La donna avrebbe preso un’auto a noleggio ma era con la patente scaduta. Le leggi del paese sudamericano sono molto severe in materia e quindi è stata arrestata. La presentatrice è stata poi ricontattata da qualcuno che si spacciava per un rappresentante del consolato italiano in Brasile.

“A me è preso un colpo” – ha detto la Lambertucci. Ovviamente era tutta una finzione. Tuttavia, le fu chiesto di agire immediatamente e pagare multe per un totale di 3200 euro. La presentatrice si era detta disponibilissima a sborsare il denaro. Per fortuna, ha avuto l’intuizione di chiamare il marito della figlia, il quale le ha riferito che Angelica era insieme a lui e stava bene. Nulla di quanto detto corrispondeva a verità. La truffa non è andata a buon fine.

Ma come hanno fatto i malviventi a sapere che Angelica Amodei si trovasse in Brasile? Semplicemente da una fotografia pubblicata sui social network. “Sono stati scientifici nel telefonare a mia madre mentre da noi era notte e io, infatti, avevo il telefono spento. Per fortuna era acceso quello di mio marito” – ha raccontato la figlia di Rosanna Lambertucci. Bisogna stare attenti a cosa scegliamo di condividere pubblicamente, non farci prendere dal panico in caso di comunicazioni poco convincenti e verificare sempre i fatti per non cadere in loschi tranelli.

Impostazioni privacy