Re Carlo, il vero motivo per cui non ha voluto vedere Harry a Londra: impossibile non commuoversi

Spuntano interessanti ipotesi su come mai re Carlo non abbia voluto incontrare suo figlio, il principe Harry, in occasione della visita a Londra.

Molti speravano che l’evento che ha riportato Harry nel Regno Unito fosse un’occasione che portasse a qualche colloquio, e magari a una riappacificazione tra il sovrano, Harry e William, e di conseguenza anche alle relative consorti, la duchessa di Sussex e la principessa del Galles.

perché re carlo non ha voluto vedere harry
Non è edificante la motivazione per cui re Carlo non ha voluto incontrare Harry – arabonormannounesco.it

In realtà, ben presto i sudditi hanno constatato che ogni membro della Famiglia Reale ha espletato i suoi compiti e impegni, mantenendo rapporti gelidi reciprocamente. Adesso spunta la motivazione dell’atteggiamento di re Carlo nei confronti del figlio Harry.

Spiegato il motivo per cui re Carlo non ha voluto vedere  il principe Harry

L’indiscrezione, o per meglio dire rivelazione, arriva da fonti vicino alla Famiglia Reale, e secondo gli esperti re Carlo ha evitato di incontrare Harry per un motivo molto semplice: non era il momento di vivere drammi familiari a causa del suo problema di salute.

perché re carlo non ha parlato con harry
Re Carlo e Harry non hanno ancora avuto modo di chiarire lo screzio – arabonormannounesco.it Foto: ANSA

Umanamente, è comprensibile che il sovrano dedichi tutte le sue energie alla guarigione, esattamente come sta accadendo a Kate Middleton. Infatti secondo gli osservatori reali, la disputa in essere potrebbe essere una “distrazione” in grado di modificare il delicato equilibrio che il re ha trovato.

Non dimentichiamoci che le condizioni di salute del sovrano stanno leggermente migliorando, e lo dimostra il fatto che Carlo ha ricominciato a onorare alcuni impegni reali. Questo invece non sta succedendo alla principessa Kate.

Quando il principe Harry è arrivato nel Regno Unito per celebrare il decimo anniversario degli Invictus Games, tutti pensavano che avrebbe colto l’occasione per fare visita a suo padre, invece martedì è stato annunciato che una riunione tra i due non era in programma, con il re apparentemente troppo occupato con “altre priorità” per vedere suo figlio.

Secondo quanto riferito, dunque, il sovrano sta ancora aspettando le scuse da parte di Harry e Meghan, scuse che probabilmente non arriveranno mai viste le dichiarazioni scioccanti che la coppia ha rilasciato nel 2020, dopo aver rinunciato ai ruoli reali. La spaccatura è così profonda, dunque, che nemmeno una diagnosi di tumore avrebbe convinto il sovrano – a cui magari rimane poco tempo da vivere – a placare una guerra in atto tra i suoi due figli.

Impostazioni privacy