Perché Amadeus ha deciso di lasciare la Rai: il vero motivo dell’addio

Alla fine pare che le strade di Amadeus e della Rai possano seriamente dividersi. Lo scenario presto potrebbe concretizzarsi.

Solamente nelle scorse ore era apparsa sul web l’ennesima indiscrezione sulle sorti di Amadeus, sempre più convinto dell’offerta arrivata per strapparlo alla Rai. Il conduttore aveva preannunciato in più occasioni di voler abbandonare il timone del Festival di Sanremo, salutando tra l’altro al termine della 74esima edizione, ma nessuno si sarebbe aspettato l’addio definitivo a Viale Mazzini. A quanto pare i vertici dell’emittente non sono riusciti a ottenere un ‘sì’ dalle sue labbra.

Amadeus lascia la Rai, ecco perché
Alla fine Amadeus potrebbe lasciare definitivamente la Rai per accasarsi altrove. L’offerta fa vacillare il conduttore – arabonormannaunesco.it (Fonte foto ANSA)

Non sarà l’unico a traslocare però, perché secondo quanto riportato da Dagospia potrebbe seguirlo nella nuova avventura anche l’amico di una vita e collega, Fiorello. Proprio quest’ultimo durante una delle ultime puntate di Viva Rai2! ha provato a smentire, spegnendo solo per un po’ le voci attraverso un finto comunicato tutto da ridere: “Sono sempre i migliori che se ne vanno…”, ha ironizzato per poi ammettere: “Ho ricevuto pressioni incredibili”.

Amadeus via dalla Rai, pronto a firmare con Discovery: il motivo

Gli ingredienti per la firma sull’accordo pare ci siano davvero tutti stavolta, Amadeus avrebbe raggiunto l’intesa con il gruppo Discovery e con la Warner Bros. È questa l’indiscrezione bomba che ha lanciato Dagospia nelle ultime ore, il conduttore è pronto a lasciare definitivamente la Rai: “Sarà il responsabile dell’emittente per tutto ciò che riguarda l’intrattenimento sul NOVE”. Un’opportunità da non lasciarsi scappare e ha deciso di coglierla al volo, senza troppi temporeggiamenti o ripensamenti.

Amadeus, perché ha deciso di lasciare la Rai
L’offerta del gruppo Discovery avrebbe convinto Amadeus. A breve potrebbe arrivare la firma sul contratto – arabonormannaunesco.it (Fonte foto ANSA)

Il motivo? Sarebbe l’occasione giusta per mettersi alla prova con una nuova avventura, i cinque anni passati al timone del Festival di Sanremo lo avranno sicuramente provato. Ed è proprio questo che cercava d’altronde, come ripetuto in conferenza stampa al termine della 74esima edizione della kermesse: “Ho bisogno di trovare altre idee, altre sfide, altre scommesse”. Ma non solo, perché come riporta il Corriere della Sera si sarebbe stufato di “certe pressioni, certe dinamiche e certe sollecitazioni”.

La conferma nel frattempo è arrivata anche da TvBlog a seguirlo potrebbe essere Fiorello, non è ancora chiaro in che ruolo, il presentatore di Viva Rai2! su X (ex Twitter) ha provato a ironizzare: “Ancora? Ma la volete finire? Io andrò su Rai Tre!”.

Impostazioni privacy