Ogni essere umano ha (almeno) un difetto: ecco quali sono i più comuni dei vari segni zodiacali

Siamo fatti tutti di lati positivi e negativi: ecco i difetti più comuni di ogni segno zodiacale secondo l’Oroscopo.

Ognuno di noi è fatto di pregi e difetti, questo lo sappiamo bene. Ciò dipende non solo da una questione innata, dal nostro carattere, ma anche dall’ambiente in cui cresciamo, dalle persone che ci influenzano nel corso della vita, dalle esperienze che facciamo. A quanto pare, l’Oroscopo ha individuato una serie di difetti che accomunano i nati sotto uno stesso segno: quali sono i più comuni?

Difetti dei segni zodiacali
I difetti più comuni di ogni segno zodiacale (arabonormannaunesco.it)

Vero è che non si può fare di tutta l’erba un fascio, ma lo è altrettanto essere sinceri su noi stessi, analitici e imparare a riconoscere i propri limiti e aspetti da smussare, su cui lavorare. Ecco dunque, segno per segno, il difetto più comune con cui, probabilmente, dovremo fare i conti.

Ad ogni segno zodiacale un difetto: qual è il tuo?

Andiamo con ordine e partiamo, dunque, dall’Ariete: l’impulsività è il suo punto debole. Ci sono momenti in cui non riesce a pensare lucidamente e finisce per combinare disastri. Il Toro, invece, è testardo e ostinato. La sua incapacità, a volte, di accettare gli altri punti di vista può essere stremante. E che dire della sbadataggine dei Gemelli? Proprio non riescono ad essere organizzati, lasciano spesso prevalere l’istinto alla ragione. Mentre il Cancro, noto per la sua pazienza, quando esplode non risparmia nessuno: diventa irascibile come pochi.

Oroscopo: i difetti di ogni segno zodiacale
Un difetto per ogni segno zodiacale: quali sono i più comuni (arabonormannaunesco.it)

Il Leone, poi, è certo un leader nato, ma, ammettiamolo, può diventare parecchio arrogante nei suoi modi di fare. La Vergine, poi, orgogliosa come pochi, è di una permalosità talvolta frustrante: non lascia passare nulla e si offende con poco. La Bilancia, invece, non è sempre capace di perdonare: tende a serbare rancore, facendo del male anche a se stessa. Il Sagittario, dal canto suo, per quanto concreto e pragmatico, non sopporta le perdite di tempo e le persone poco recettive: si irrita facilmente, per farlo arrabbiare basta davvero poco.

E il Capricorno, esempio di duro lavoro e grande pianificatore, è di sicuro di una maturità fuori dal comune, ma quanto è puntiglioso? Non riesce proprio a resistere: deve avere ragione e correggere gli altri. L’Acquario, invece, è solare e vivace, ma ama un po’ la routine: il cambiamento non gli piace e per questo tende a rifugiarsi in ciò che conosce bene. Infine, i Pesci: sognatori e creativi, amano, però, un po’ troppo il pettegolezzo: fidarsi di loro può diventare complicato.

Impostazioni privacy