Nuovo scandalo sessuale nella Royal Family: «Festino sesso e droga»

Un nuovo scandalo, che si legge nell’autobiografia di un’attrice, metterebbe in difficoltà la famiglia reale. Ecco di che cosa si tratta

La famiglia reale sta vivendo tutta una serie di vicissitudini che in questo periodo la stanno mettendo a durissima prova.

Royal Family, nuovo scandalo sessuale
Royal Family (ansa foto)-arabonormannaunesco.it

Con la malattia di Re Carlo III e di Kate Middleton, si fa fatica a seguire gli impegni pubblici e al contempo, ci sono le terapie di entrambi a cui pensare, per fare in modo che recuperino la salute, al più presto. È un periodo, in cui, soprattutto la principessa ha necessità di stare a riposo e riprendersi al meglio, dato che sta affrontando delle cure di chemioterapia preventiva.

In questo contesto, c’è un nuovo terremoto che potrebbe imbarazzare la Royal Family,  già messa a dura prova dalle accuse di stupro contro il principe Andrew. Scopriamo, dunque, cosa starebbe accadendo.

Royal Family, un nuovo scandalo potrebbe metterla in imbarazzo

Di recente, l’attrice Rebel Wilson, nota per aver recitato in diversi film di successo, tra cui Le amiche della sposa, Pitch Perfect ecc., ha raccontato un qualcosa che riguarda un fatto occorso tempo fa.

Rebel Wilson e lo scandalo sessuale nella Royal Family
Rebel Wilson (ansa foto)-arabonormannaunesco.it

L’attrice, infatti, nel suo libro autobiografico, Rebel Rising, ha rivelato di essersi recata a un festino. Ma andiamo con ordine, perché Wilson ha raccontato di aver ricevuto un invito per una festa davvero particolare, in cui addirittura le donne superavano gli uomini, in numero.

Inoltre, sarebbero circolate certe sostanze. In questa autobiografia, l’attrice rivela:«Ricevetti questo invito all’ultimo momento per un party organizzato da un miliardario impegnato nel settore tech. Il ragazzo che mi invitò, che credo sia quindicesimo o ventesimo nella linea di successione al trono britannico, aveva detto a un mio amico che servivano più ragazze alla festa».

L’attrice prosegue nel racconto, spiegando che si trattava di una festa che sembrava davvero entusiasmante, ma poi, le cose sono cambiate. Ha parlato di un misterioso membro della Royal Family che l’avrebbe invitata, per poi provarci.  Nel libro, l’attrice scrive:«Continuava a sollevarmi le tette, fin quando non arrivò un ragazzo con un grande vassoio di quelle che sembravano caramelle».

Tuttavia, non lo sarebbero affatto state, in quanto un invitato al party, le avrebbe rivelato che si trattava di droga sintetica. Le droghe, sarebbero quindi servite per un’orgia. Dopo tale racconto, Rebel scelse di andar subito via dal party. «Adesso capisco che il Windsor aveva chiesto ci fossero più ragazze proprio per l’orgia. Senza bisogno di sapere altro, scappai più veloce che potevo», chiosa nel libro.

Impostazioni privacy