Nuovo bomber Milan, il colpo che ribalta il mercato

In casa Milan si riflette sul futuro dell’attacco, uno dei temi più importanti in questo momento: ecco che affare potrebbe realizzarsi

In casa Milan si parla insistentemente di calciomercato. In effetti mancano poco meno di due settimane alla conclusione sessione invernale che, come è noto, terminerà all’inizio del mese di febbraio.

Milan obiettivo Zirkzee Bologna calciomercato
C’è anche il Milan sul bomber (LaPresse) – Arabonormannounesco.it

I dirigenti rossoneri, Giorgio Furlani e Antonio D’Ottavio, dovranno acquistare almeno un nuovo difensore centrale. Il Milan ha fin qui accolto due nuovi acquisti, Mattia Gabbia di ritorno dal prestito dal Villareal e Filippo Terracciano, duttile centrocampista proveniente dall’Hellas Verona. Manca all’appello ancora un altro acquisto visto che il reparto arretrato è ancora a corto di uomini. Stefano Pioli lo ha chiesto in maniera esplicita e i dirigenti cercheranno di accontentarlo nel più breve tempo possibile, al netto di tutte le difficoltà del caso.

Nel frattempo, il Milan non può non pensare anche al futuro del proprio attacco e, per questo, sta ponendo le basi per il prossimo calciomercato estivo, momento in cui si interverrà in tal senso. Molti nomi si sono fatti nelle ultime settimane ma ce n’è soltanto uno che fa brillare gli occhi ai tifosi del Milan, quello dell’olandese del Bologna Joshua Zirkzee.

Milan, obiettivo Zirkzee: segnali positivi dal Bologna

Soddisfare le pretese economiche del Bologna per arrivare a Zirkzee non sarà affatto facile. Come dimostra la storia recente, il direttore dell’area tecnica degli emiliani Sartori vende a peso d’oro ogni talento che la società ha a disposizione. Il discorso non cambierà per il classe 2001 olandese, uno dei calciatori più chiacchierati del momento per via di un girone d’andata assolutamente straordinario, sotto il profilo realizzativo e squisitamente tecnico.

Milan obiettivo Zirkzee Bologna calciomercato
Zirkzee è il sogno del Milan (Ansa) – Arabonormannaunesco.it

L’olandese, prodotto del sempre valido settore giovanile del Bayern Monaco, è il grande obiettivo del Milan, e ciò non è affatto un mistero, anzi. Il problema sarà andare incontro alle richieste dei rossoblù che chiedono almeno 40 milioni di euro, cifra in questo momento impossibile per il club di Cardinale.

Ma segnali incoraggianti arrivano proprio dal Bologna stesso. Il club felsineo infatti starebbe chiudendo l’affare che porta all’attaccante Santiago Castro, gioiellino classe 2004 in forza al Vélez Sarsfield valutato dagli argentini ben 10 milioni di euro. Un acquisto in prospettiva che dimostra come oramai il club rossoblù dà già per scontata la vendita del sorprendente centravanti olandese nella sessione estiva di calciomercato.

Impostazioni privacy