“Non ce l’ha fatta”, lutto nello sport: morte improvvisa in queste ore

Un grave lutto sconvolge un intero paese: è scomparsa una giovanissima atleta, aveva soltanto ventitré anni

Un lutto tanto inaspettato quanto incredibilmente doloroso ha sconvolto la Spagna. Per la giovanissima atleta non c’è stato niente da fare: si è spenta in ospedale tra l’affetto dei suoi familiari dopo un breve ricovero.

Alba Cebrian atleta morta 23 anni arresto cardiaco
Sport in lutto: morta una giovane atleta a 23 anni (Ansa) – Arabonormannaunesco.it

Notizie del genere sono destinate a far rumore e a creare un vuoto incolmabile: quando muore una ragazza di soli 23 anni è sempre una notizia triste. In questo caso ci ha lasciato un’atleta dalle belle speranze che aveva dimostrato di essere il futuro della sua disciplina in terra iberica.

In Spagna piangono la scomparsa della giovanissima Alba Cebrián Chiva, mezzofondista spagnola nata nel 2000 e morta a seguito di una arresto cardiaco mentre si allenava.

Spagna, morta la mezzofondista: aveva 23 anni

Alba Cebriàn era una delle giovani promesse dell’atletica leggera. Non c’è stato niente da fare per lei, svenuta sulle piste di La Vall d’Uixó a Castellón, mentre era intenta ad allenarsi. Dopo essere stata soccorsa in un primo momento dal medico che l’ha sottoposta a un massaggio cardiaco, è stata trasportata in ospedale in condizioni gravissime.

Arrivata in ospedale, la mezzofondista è stata ricoverata in terapia intensiva. con i medici che hanno fatto di tutto pur di salvarla. Purtroppo però non ce l’ha fatta tra il dolore di familiari, amici e dei tanti colleghi/e che condividono con lei la carriera da atleta.

Alba Cebriàn era considerata, numeri alla mano, una delle promesse dell’atletica spagnola, avendo vinto in passato alcune competizioni nazionali. Esperta mezzofondista nei 3.000 ostacoli, aveva gareggiato anche in altre specialità vincendo negli scorsi anni diversi campionati a squadre in Spagna. Sin da giovanissima aveva dimostrato di saper essere competitiva anche nelle competizioni di cross.

A dare il triste annuncio della dolorosa scomparsa della giovane è stato il Club di Atletica Celtíberas con sede nella città di Soria, seguito dal Playas de Castellón, ex squadra dell’atleta. “Alba Cebriàn non ce l’ha fatta. Alba era una frequentatrice fissa delle nostre piste a Castellon, dove la vedevamo sempre con il sorriso sulle labbra. Ti ricorderemo per sempre”, ha scritto la società sui social media.

Impostazioni privacy