Nino D’Angelo: età, malattia, patrimonio, dove vive, moglie e figli, la sparatoria. Tutto sul cantante

Vita privata e carriera dell’amato cantante partenopeo Nino D’Angelo: tutto quello che c’è da sapere sull’artista oggi ospite di Verissimo.

Volto notissimo della musica napoletana, passo dopo passo, ha costruito una carriera straordinaria sino ad arrivare a calcare i più importanti palchi d’Italia e all’estero. Stiamo parlando di Gaetano D’Angelo, per tutti Nino D’Angelo. Classe 57′, l’artista napoletano è nato e cresciuto a San Pietro a Patierno e oggi, la sua strada d’infanzia, è dominata da un bellissimo murales di Jorit in onore proprio di D’Angelo.

Nino D'Angelo
Nino D’Angelo, vita privata e carriera – Arabonormannaunesco.it / Instagram: @Ninodangelo

A causa delle difficoltà economiche della famiglia lasciò la scuola e iniziò a lavorare da giovanissimo pur non dimenticando la sua grande passione, il canto. E sarà lo zio ad aiutarlo economicamente per la pubblicazione del suo primo 45 giri, dal titolo ‘A storia mia, che riscuoterà un grandissimo successo a Napoli. Da quel momento la sua carriera decollerà.

Vita privata e carriera

Gli anni ’80 saranno gli anni del grande successo: musica, ma anche cinema, teatro e tv. Nino D’Angelo, e il suo inconfondibile  caschetto, diventerà uno dei volti più famosi della musica nostrana, ambasciatore nel mondo del nuovo corso del melodico napoletano. Nino D’Angelo è convolato a nozze nel 1979 con Annamaria Gallo e i due hanno avuto due figli: Antonio, nato nello stesso anno del matrimonio, e Vincenzo nato nel 1983, e quattro nipoti Maya, Edoardo, Leonardo e Gaetano. Nel corso di un’intervista rilasciata a Domenica In, il cantante napoletano ha raccontato come ha conosciuto sua moglie: “Io e mia moglie Annamaria stiamo insieme da sempre. Ho amato e amo soltanto lei. Il primo bacio vero, d’amore, lo diedi a lei. La vidi passare mentre giocavo a biliardino”.

Il cantante ha vissuto un periodo buio, quando ha sofferto di depressione: “Che bella vita ho avuto, ho trovato la donna della mia vita e non mi ha mai dato problemi. Quando sono stato male con la depressione non mi ha mai lasciato solo”. Nel corso di un’intervista a Today ha raccontato: La morte dei miei genitori mi ha cambiato. Mi è arrivato addosso un dolore così grande che non sono riuscito a sopportarlo. Ho conosciuto la depressione e in quegli anni mi sono fermato. Da questo momento buio, però, ne sono uscito ed è uscita fuori un’altra parte di me, la parte di me che voleva cambiare”.

Nino D'Angelo Annamaria Gallo
Nino D’Angelo e sua moglie Annamaria Gallo – Arabonormannounesco.it / Instagram: @Ninodangelo

Oggi Nino D’Angelo e sua moglie Annamaria Gallo vivono a Roma, dopo aver lasciato Napoli diversi anni fa. Dietro l’addio a Napoli c’è una storia drammatica raccontata dall’artista soltanto negli ultimi tempi: “Andai via quando la Camorra sparò contro casa mia. Un proiettile arrivò vicino al letto di mio figlio. Io e mia moglie lasciammo la città dopo poche ore e ci trasferimmo a Roma. Ma a casa nostra è tutto napoletano”.

Impostazioni privacy