Michele Maddaloni, che fine ha fatto dopo Amici 2: “Di cosa mi occupo oggi”

Da sapere su Michele Maddaloni, ecco che fine ha fatto il ballerino dopo Amici 2. Di cosa si occupa oggi. Tutte le informazioni e curiosità.

Alcuni di voi forse ricorderanno Michele Maddaloni, ballerino nella seconda edizione di Amici di Maria De Filippi. Sicuramente se ne ricorderanno i fan incalliti del programma che non hanno mai perso nemmeno una puntata. Michele Maddaloni arrivò tra i finalisti. Sono passati più di vent’anni da Amici. Che ne è stato nel frattempo di Michele?

michele maddaloni amici 2
Michele Maddaloni, che fine ha fatto dopo Amici 2 (Foto @MicheleMaddaloniOfficial/Faecbook) – Arabonormannounesco.it

La seconda edizione di Amici andò in onda dall’autunno 2022 alla primavera 2023. Già suddivisa in fase iniziale, con le puntate trasmesse in fascia pomeridiana, e fase finale, andata in onda in prima serata il martedì, con dieci puntate trasmesse dal 25 marzo al 27 maggio 2003.

Quella fu la stagione in cui il talent si chiamava ancora Saranno Famosi, per poi cambiare nome in corsa in Amici di Maria De Filippi. Il programma era trasmesso su Canale 5 nella fascia pomeridiana e su Italia 1 in quella serale. All’epoca Michele Maddaloni era poco più che ventenne ma sembrava molto più giovane.

Michele Maddaloni, il ballerino oggi dopo Amici 2

Per Michele Maddaloni la partecipazione ad Amici fu un vero successo, l’aspetto da adolescente dal viso dolce conquistò il cuore di milioni di ragazzine. A quell’edizione, di più di vent’anni fa, che fu vinta dalla cantante Giulia Ottonello, Michele si piazzò al quinto posto della classifica generale. Mentre nella danza arrivò secondo, dietro alla ballerina Anbeta Toromani. Ma che fine ha fatto Michele Maddaloni? Cosa fa oggi?

michele maddaloni amici 2
Michele Maddaloni e l’amore per la danza (Foto @michele.maddaloni/Instagram)

Dopo la partecipazione ad Amici, Michele partì per i concerti del Tim Tour e ad alcuni di Gigi D’Alessio negli stadi. Poi lavorò per qualche tempo in tv, nel corpo di ballo di Buona Domenica di Maurizio Costanzo, nel 2006. Partecipò ad alcune pubblicità televisive e poi cominciò ad allontanarsi dalla tv per tornare alla danza classica e al teatro.

Michele Maddaloni, infatti, aveva una formazione classica, con studi all’Accademia Nazionale di Roma, alla Scala di Milano e anche al Teatro dell’Opera di Roma. Finché un amico ballerino come lui, Marcello Sacchetta, lo convinse a partecipare al provino di Amici. Anche Sacchetta partecipò al casting ma non fu preso. Dovette aspettare ancora qualche anno.

Dopo il lavoro in tv, il ritorno a teatro per Michele Maddaloni non fu semplice. Il ballerino ha raccontato a Tvblog.it di aver fatto molta fatica a riprendere a lavorare in teatro e di non essere riuscito più a rientrare in pianta stabile. Se non come ballerino per una compagnia teatrale che realizzava operette.

Poi, con la pandemia, e lo stop agli spettacoli, Maddaloni ha deciso di cambiare lavoro e vita. Il lavoro si era fermato e anche lui non era più un ragazzino. Oggi Michele lavora come station manager nell’autonoleggio di una grande società e convive con la sua compagna. Tutta un’altra vita.

Impostazioni privacy