Meghan Markle, brusca battuta d’arresto: la duchessa non convince più come una volta

Meghan Markle in difficoltà. Pare che alla duchessa del Sussex non venga dato più il credito di una volta. Ecco cosa sta accadendo.

Meghan Markle di nuovo nell’occhio del ciclone. La moglie del duca del Sussex non cessa di fare parlare di sé nel bene o nel male. Ecco cosa le sta succedendo e perché ha avuto una battuta d’arresto.

Meghan Markle e le sue memorie
Meghan Markle, perché non si ha più fiducia in lei- Foto: Ansa – (Arabonormannaunesco.it)

Meghan Markle e suo marito si sono trasferiti negli Usa ormai da tempo ma dopo un primissimo periodo in cui tutti pendevano dalle loro labbra, sembra che la coppia stenti un po’ a far decollare le proprie attività. La collaborazione con Spotify non è andata a buon fine e il podcast da lei condotto interrotto. Durante l’ultima cerimonia dei Golden Globe il comico Jo Koi ha lanciato una frecciatina ai Sussex e al loro accordo con Netflix. Il comico ha detto che Harry e Meghan saranno nuovamente pagati per non fare nulla.

Mentre gli ex senior royals cercano la loro strada tra ostacoli e tonfi sanno che ormai non possono più contare sui parenti inglesi. Troppo è accaduto tra di loro e il fango gettato in faccia alla royal family ha lasciato il segno anche se i reali non hanno mai commentato apertamente. Ma come mai la splendida duchessa non convince più?

Meghan Markle, che umiliazione!

Dopo l’incredibile successo di Spare che ha guidato le classifiche dei libri più letti per diverso tempo c’è molta pressione affinché anche Meghan Markle scriva le sue memorie.

Meghan Markle, clausole per le sue memorie
Meghan Markle, ecco perché non convince- Foto: Ansa – (Arabonormannaunesco.it)

Di recente l’ex attrice di Suits ha firmato un accordo con la talent agency William Morris Endeavour. Diversi editori vorrebbero dunque pubblicare la sua biografia. C’è però un grosso ma. Sì perché le case editrici si fidano fino a un certo punto della duchessa del Sussex. Secondo i tabloid inglesi le sarebbe stato chiesto di produrre tre capitoli completi prima di ricevere qualsiasi tipo di pagamento. Di sicuro gli editori vogliono avere la certezza di un ritorno sugli incassi.

Da un certo punto di vista questa clausola potrebbe essere interpretata come una sorta di incertezza sulla forza della sua storia o sul suo essere in grado di essere abbastanza intrigante per il pubblico. Ma cosa dovrebbe contenere questo fantomatico libro? A questo punto si può ipotizzare che l’ex interprete si concentri sulla propria infanzia, magari il rapporto con il padre e quello con Kate Middleton, dando in pasto ai lettori la propria versione dei fatti. A ogni modo è ancora presto per fare congetture.

Impostazioni privacy