Maria Grazia Cucinotta, la verità su cosa succedeva dietro le telecamere: “Pensavo solo ad uscirne viva”

L’attrice e showgirl racconta un lato drammatico della sua carriera nel mondo dello spettacolo. Ecco cosa è successo a Maria Grazia Cucinotta. 

Bellezza mediterranea e attrice di successo nel mondo del cinema, Maria Grazia Cucinotta è uno dei personaggi più amati dal pubblico italiano. Nata a Messina, Cucinotta si trasferisce a Milano e inizia a lavorare come modella, agevolata da una fisicità statuaria e da una bellezza naturale. All’età di sedici anni è già una delle modelle più richieste e si afferma nel settore in qualità di indossatrice.

Maria Grazia Cucinotta racconta i retroscena della sua carriera
(Foto ANSA) Maria Grazia Cucinotta: il racconto drammatico dal “dietro le quinte” (www.arabonormannaunesco.it)

Appassionata di cinema e teatro, Maria Grazia Cucinotta abbandona presto il mondo delle passerelle e delle maison di moda, per dedicarsi allo studio della recitazione e della dizione. L’attrice si candida a diversi provini, riuscendo ad esordire solo in brevissime apparizioni televisive, fino al 1987, anno in cui partecipa allo storico varietà di Renzo Arbore Indietro tutta, in cui ottiene visibilità.

La carriera di Maria Grazia Cucinotta decolla con le prime partecipazioni cinematografiche nei film Vacanze di Natale ’90, diretto da Enrico Oldoini e Abbronzatissimi 2, di Bruno Gaburro. Questi ruoli le permettono di essere notata dal grande Massimo Troisi, il quale la scrittura per il ruolo di Beatrice Russo nel film Il postino, diretto da Michael Radford, considerato ancora oggi una pietra miliare del cinema e una delle grandi interpretazioni dell’attore campano. L’attrice siciliana vanta anche una serie di partecipazioni in film internazionali, diretti da registi del calibro di Woody Allen e Michael Apted.

I retroscena della carriera di Maria Grazia Cucinotta

La carriera di Maria Grazia Cucinotta nel mondo dello spettacolo, è caratterizzata da alcuni episodi spiacevoli raccontati recentemente dalla stessa attrice messinese. Durante i primi anni di esperienza sui set televisivi e cinematografici, Cucinotta ha subito delle molestie da parte di alcuni personaggi del settore, in cambio della promessa di notorietà e successo assicurati.

Le molestie subite da Maria Grazia Cucinotta
(Foto ANSA) Maria Grazie Cucinotta racconta delle molestie subite (www.arabonormannaunesco.it)

“Vengo da zero. Non sono stata più forte, ma mi sono fatta rispettare, sempre. Le molestie? Esistono. Quando ci provavano ero terrorizzata, pensavo solo: riuscirò a uscire da questa stanza?”, questo il racconto dell’esperienza vissuta più volte dall’attrice, specchio di un mondo dello spettacolo caratterizzato, molto spesso, da episodi gravi e irrispettosi. Oggi Maria Grazia Cucinotta vive una vita lontana dai riflettori, dedita alla sua famiglia e alla gioia delle piccole cose, con la sicurezza di aver lasciato un’impronta importante nel cuore del pubblico italiano.

Impostazioni privacy