Mara Venier omaggiata con una bambola fatta a sua immagine: tutti senza parole

Omaggiata con una bambola che la ritrae: Mara Venier e tutti restano senza parole. Ecco la foto che ha sorpreso la conduttrice e tutti i suoi fan.

Mara Venier è stata la protagonista di questo inverno dopo che la decisione sulla sua carriera è stata resa nota. La conduttrice ha infatti dichiarato che questa sarà la sua ultima edizione di Domenica In poiché vuole dedicarsi alle persone che ama. L’impegno nel programma domenicale le ruba tanto tempo che lei vuole utilizzare in modo diverso.

Una bambola per Mara Venier: tutti senza parole
Una bambola per Mara Venier (foto: ANSA) (arabonormannaunesco.it)

Così i vertici RAI devono pensare a chi dovrà sostituirla da settembre 2024. Lei per ora prosegue con la conduzione fino alla fine di questa edizione, ovvero a giugno 2024. Sui social, dove Mara è molto attiva, spunta una foto con una bambola a sua immagine e somiglianza. Sembra proprio lei e divertita anche Mara l’ha ripostata. Ecco dove puoi trovarla.

Mara Venier omaggiata a Napoli: la bambola a sua somiglianza

Non è una vera e propria bambola, ma piuttosto una statuetta che raffigura Mara Venier e si trova a San Gregorio Armeno. Realizzata da Genny Di Virgilio che ama l’arte e sui social si è fatto conoscere con la sua bottega. Proprio Mara ha condiviso la foto della statuetta realizzata dall’artista napoletano che su Instagram conta circa 10.000 follower.

Genny Di Virgilio non realizza solamente statuette della tradizione cristiana da mettere sul presepe, ma anche tanti personaggi famosi, tra questi Mara Venier. Ma non è l’unica: nella sua bottega di arte presepiale a San Gregorio Armeno, a Napoli, infatti si trovano statuette di calciatori, esponenti politici e della televisione.

La bambola di Mara Venier: ecco la foto
La bambola di Mara Venier (foto: instagram @mara_venier) (arabonormannaunesco.it)

Genny è stato anche ospite da Caterina Balivo lo scorso dicembre a La Volta Buona. Qui in studio si è mostrato all’opera mentre realizza le sue statuine. Ma non solo, in collegamento anche a Pomeriggio Cinque con Myrta Merlino prima di Natale dalla sua bottega. Poi su Instagram proprio in occasione del Natale ha scritto:

Volevo ringraziare tutti voi del sostegno che mi date giorno per giorno, delle frasi belle che mi scrivete sui social e in privato, dei tanti complimenti che mi fate quando siete qui in bottega da me. Il mio obbiettivo è quello di andare sempre avanti portando Napoli e la mia arte nel mondo senza fermarmi mai.

L‘artista napoletano deve essere orgoglioso del lavoro fatto visto che sempre più persone lo stanno conoscendo e seguendo.

Impostazioni privacy