Malattie psicosomatiche, difficili da riconoscere partono tutte dalla nostra mente: c’è anche il cancro

Le malattie psicosomatiche partono dalla mente, ma si espandono a tutto il corpo. Alcuni sono dei mali gravissimi e letali

Un intreccio tra mente e corpo assai difficile da districare. Sono le malattie psicosomatiche, che partono dalla nostra mente, quanto di più complesso esista al mondo. E si dipanano, poi, verso tutto il corpo. Malattie oggi conclamate anche dalla scienza. Anche alcuni tipi di cancro rientrerebbero in questa categoria.

Le malattie psicosomatiche sono difficili da riconoscere
Un male oscuro: le malattie psicosomatiche – (arabonormannaunesco.it)

Non pensiamo solo ad ansia, stress, depressione e traumi emotivi, che sono riconosciute, per antonomasia, come le malattie che nascono dalla mente e che poi hanno ripercussioni su tutto il corpo. Il termine “psicosomatico” deriva dalle parole greche “psiche” (mente) e “soma” (corpo), riflettendo l’interdipendenza tra questi due aspetti dell’essere umano.

Le malattie psicosomatiche non sono “immaginarie” o “inventate”: i sintomi fisici sono reali e possono includere una vasta gamma di disturbi, come mal di testa, problemi gastrointestinali, dolori muscolari, eruzioni cutanee e persino condizioni più gravi come l’ipertensione e le malattie cardiache.

Diagnosticare una malattia psicosomatica può essere complesso. È essenziale escludere cause mediche organiche prima di considerare una componente psicosomatica. Un approccio multidisciplinare è spesso il più efficace, coinvolgendo medici, psicologi e, se necessario, psichiatri.

Le malattie psicosomatiche: tra queste il cancro

Alcune delle malattie più comuni influenzate da fattori psicosomatici includono sindrome dell’intestino irritabile (IBS): i pazienti con IBS spesso riferiscono che i sintomi peggiorano in periodi di stress o ansia. Anche le malattie della pelle come psoriasi e altre dermatiti rientrano in questa categoria: condizioni della pelle che possono peggiorare con lo stress emotivo. Chi soffre di emicrania e cefalea tensiva nota una correlazione tra tensione emotiva e stress. Inoltre, anche la fibromialgia, una condizione caratterizzata da dolore muscoloscheletrico diffuso, che può essere esacerbata da fattori psicologici.

Anche il cancro tra le malattie psicosomatiche
Le malattie psicosomatiche più comuni – (arabonormannaunesco.it)

Ma se queste patologie sono considerate, in un certo senso, “ovvie”, può sorprendere quanto scoperto dalla scienza recentemente. Uno studio dell’University College of London, dell’Università di Edimburgo e dell’Università di Sidney ha infatti messo sotto la lente di ingrandimento oltre 165mila persone, tra uomini e donne. È stato osservato il benessere fisico nell’arco di dieci anni, con il drammatico bilancio di 5.000 morti. 

Gli esiti della ricerca avrebbero dimostrato che le persone che vivono uno stato di disagio psicologico sono anche quelle che hanno registrato più alti tassi di mortalità per cancro. In particolare, le patologie tumorali più comuni sembrano colpire intestino, prostata, pancreas ed esofago. Nonché il tumore che colpisce il sangue: la leucemia.

Impostazioni privacy