Luxuria, com’era e com’è: la foto da uomo su Instagram è boom di like

Luxuria, com’era e com’è: la conduttrice ha postato una foto di quando era un ragazzo e ha ottenuto tantissimi like. 

Vladimir Luxuria oggi è un’affermata conduttrice televisiva e presto la vedremo al timone de L’Isola dei Famosi, che comincerà questa sera, lunedì 8 aprile. Insieme con lei ci saranno Sonia Bruganelli e Dario Maltese.

Luxuria, com'era e com'è: la foto da uomo su Instagram è boom di like
Luxuria, com’era e com’è: la foto da uomo su Instagram è boom di like (Ansa Foto) – arabonormannaunesco.it

Il suo impegno politico in Parlamento

Come tutti sanno, è stata una la prima deputata transgender a essere eletta in Parlamento in un Paese europeo. Ha fatto politica durante il governo Prodi e si è impegnata molto per i diritti Lgbtq+ anche da deputata. È stata la prima firmataria di una legge che prevedeva la possibilità di cambiare nome all’anagrafe prima di cambiare sesso. All’epoca la proposta non ebbe seguito, ma nel 2005 la Cassazione ha stabilito che per ottenere il cambio del nome al Comune non è necessario subire un intervento per cambiare anche sesso.

Vladimir Luxuria è un’attivista molto famosa anche a livello internazionale e anche oggi, anche se non si occupa più attivamente di politica, è portatrice di messaggi importanti per l’intera comunità Lgbt.

Il passato di Vladimir Luxuria

Il passato di Vladimir Luxuria
Il passato di Vladimir Luxuria (Ansa Foto) – arabonormannaunesco.it

Oggi si occupa di spettacolo e spesso la vediamo in tv. Molto tempo fa non era una donna e il suo nome all’anagrafe era Wladimiro Guadagno. Non si è mai sottoposta a un intervento di vaginoplastica, anche se ha deciso di fare un’operazione di elettro-coagulazione per fermare la crescita della barba.

Si è anche sottoposta a una rinoplastica e a una mastoplastica e nel 2009 stava per sottoporsi alla vaginoplastica, ma ha cambiato idea perché non si sentiva ancora pronta, come ha raccontato anni dopo in un’intervista a Novella 2000.

Luxuria: com’era da uomo

Luxuria: com'era da uomo
Luxuria: com’era da uomo (Foto di Instagram) – arabonormannaunesco.it

Ma com’era Vladimir Luxuria prima di diventare donna? A maggio del 2019, in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la conduttrice ha pubblicato una foto che la ritraeva da giovane. Era irriconoscibile rispetto ad oggi: “Mai dimenticare chi ero ieri per capire meglio chi sono oggi”, scriveva a corredo dello scatto.

Wladimiro era giovanissimo, e a guardare oggi Luxuria, non si potrebbe certo dire che siano la stessa persona: “Mai dimenticare i lividi delle botte sul viso e le ferite del dolore sul cuore per gli insulti e le porte sbattute in faccia”, aggiungeva nel post, ricordando le sofferenze e gli attacchi omofobi subiti all’epoca.

Queste cicatrici sono medaglie alla resistenza di chi non si arrende e continua a credere nella principale libertà: essere se stessi”. Così concludeva il messaggio Luxuria.

Impostazioni privacy