La preghiera disperata di William per far rimanere in vita la sua Kate

Il Principe William sta davvero sperando che la moglie Kate possa tornare sana e salva: spera di non rivivere il dolore della perdita.

Si torna a parlare della famiglia reale inglese, non ci sono dubbi sul fatto che gli avvenimenti degli ultimi mesi abbiano messo a dura prova i reali: prima la malattia di Re Carlo e poi la lunga operazione della Principessa Kate, le cui condizioni di salute non sono ancora state rese note in modo ufficiale.

Principe William Kate
Principe William foto Ansa -arabonormannaunesco.it

Ebbene, cosi come riporta il settimanale Nuovo, pare che la persona con maggiore preoccupazione al momento sia proprio il Principe William, lui che sta cercando di dividersi tra lavoro e famiglia, non manca mai di mostrare il suo sorriso migliore in pubblico, ma siamo certi che la preoccupazione non manchi mai.

Kate è la sua roccia, senza di lei William si sente perso” hanno ammesso delle fonti di corte, cosi come si legge sul settimanale Nuovo che sottolinea come il Principe del Galles, sia molto preoccupato di vivere il dolore della perdita, come successo per la madre Diana.

Principe William preoccupato: “Kate è importante per il suo equilibrio”

Insomma le cose stanno davvero così, anche se in pubblico, William non manca mai di mostrarsi sereno e sorridente, voci di corte non fanno altro che sottolineare come il Principe del Galles sia molto preoccupato per la salute della moglie Kate Middleton, che al momento è ancora in convalescenza.

William prega per la moglie Kate
William e Kate foto Ansa -arabonormannaunesco.it

E’ un momento difficile per William, Kate è sempre stata importante per il suo equilibrio e la sua serenità” si legge su Nuovo e ancora: “Non a caso la nonna Elisabetta amava dire che Kate era la sua roccia” conferma la giornalista Barbara Rochi, esperta della famiglia reale inglese. La cosa infatti che si deve sottolineare è la grande preoccupazione per Principe di Galles, che teme di rivivere il dolore della perdita, proprio come successo per la madre Diana.

Pare infatti, sempre stando alle parole dell’esperta che senza la moglie, William non sia nemmeno disposto a regnare dopo la morte del padre, Re Carlo: “Adesso prega affinché possa guarire al più presto”.

Davvero un momento drammatico per la famiglia britannica e in modo particolare per William che sta anche affrontando la preoccupazione per il padre, Re Carlo, il Sovrano al momento sta continuando le sue cure per il tumore alla prostata che lo ha costretto a prendersi un periodo di pausa dai suoi impegni.

Impostazioni privacy