Kate Middleton perché la Famiglia Reale non parla mai di “malattia”: c’è una ragione importante

Perché la Famiglia Reale inglese non parla mai della “malattia” di Kate Middleton? Cosa sta succedendo veramente? Rivelazione inaspettata.

Dopo l’intervento all’addome subito a gennaio, su cui si sa ancora pochissimo, Kate Middleton si è ritirata dalla scena pubblica per dedicarsi ad una lunga convalescenza. Nel corso delle settimane però la Famiglia Reale non avrebbe fornito alcun tipo di informazione a proposito delle condizioni di salute della Principessa, gettando i sudditi ed il resto del mondo in uno stato di perenne preoccupazione.

Kate Middleton malattia
Kate Middleton: perché la Famiglia Reale non parla di “malattia” (Fonte: Ansa – Arabonormannounesco.it)

Ricordiamo, infatti, che quello attuale è per la Royal Family un periodo molto delicato dal momento che anche Re Carlo si è dovuto sottoporre ad alcune terapie per trattare il tumore alla prostata. Ma perché la Corona non parlerebbe mai di “malattia”? Che cosa sta succedendo veramente?

Kate Middleton, perché la Famiglia Reale non parla mai di “malattia”: rivelazione inaspettata

Mentre il mondo intero aspetta di ricevere nuovi aggiornamenti circa lo stato di salute di Kate Middleton, a Kensington Palace, l’unico ad essere autorizzato a divulgare informazioni e ad annunciare gli impegni di William e della moglie, continua a regnare il silenzio.

Kate Middleton salute
Kate Middleton: perché non si conoscono le condizioni della sua salute (Fonte: Ansa – Arabonormannounesco.it)

Negli scorsi giorni il Ministero della Difesa britannico aveva assicurato la partecipazione della Principessa al Trooping The Colour del prossimo 8 giugno, ma dopo circa 24 ore è subito arrivata la smentita. Il nome di Kate è stato infatti cancellato dalla lista dei reali che prenderanno parte alla cerimonia. Proprio dal momento che la notizia è arrivata senza prima consultare Kensington Palace.

Per il momento, quindi, quello che sappiamo è ciò che è stato comunicato subito dopo l’intervento all’addome dello scorso 17 gennaio. Vale a dire che la Principessa potrà tornare a prendere parte agli impegni pubblici solo dopo Pasqua.

Ad ogni modo, l’opinione pubblica si è più volte domandata perché la Famiglia Reale in tutto questo tempo non abbia mai parlato apertamente della malattia di Kate. La risposta sarebbe di fatto arrivata dallo zio materno della Principessa, Gary Goldsmit, che sta partecipando al Grande Fratello Vip inglese.

“Penso che dovrebbero lasciarla in pace in questo momento perché c’è una ragione per cui la famiglia non ne parla”. Ha commentato Goldsmith. “Le stanno dando un po’ di spazio. Ma poiché Kate è Kate c’è sempre interesse per lei”. Ha aggiunto subito dopo. E ancora: “William e Kate sono i salvatori della famiglia reale inglese e mi piace il fatto che lei metta sempre la famiglia al primo posto”.

Stando quindi alle teorie dello zio l’intenzione sarebbe quella di lasciare a Kate un po’ di privacy. Nel frattempo, però, la linea del silenzio adottata da Kensington Palace starebbe contribuendo ad infittire sempre di più il mistero intorno alla salute della Principessa.

Impostazioni privacy