Il Paradiso delle signore, gravissimo incidente: tutti in lacrime per Rosa

Una delle attrici de “Il Paradiso delle Signore” racconta di aver subito un gravissimo incidente in passato.

“Il Paradiso delle Signore” è la soap-opera più famosa della televisione italiana. Viene realizzata, ormai da otto stagioni, dalla casa di produzione Aurora TV e viene messa in onda ogni giorno nella fascia pomeridiana di RAI Uno. La trama della serie televisiva racconta delle storie e dei personaggi che ruotano attorno ad un magazzino di abbigliamento per donna: “Il paradiso delle signore”. Il negozio è situato nella città di Milano e il racconto è ambientato durante gli anni Cinquanta e Sessanta.

Il Paradiso delle signore, gravissimo incidente: tutti in lacrime per Rosa
L’attrice Nicoletta Di Bisceglie racconta del tragico incidente che la ha cambiato la vita (Foto Instagram @nicolettadibi – arabonormannaunesco.it)

Uno dei personaggi de “Il Paradiso delle Signore” è quello della giovane Rosa Camilli, una docente che viene licenziata a causa di dissidi con il datore di lavoro. Dunque, decide di trasferirsi a Milano per trovare fortuna e un nuovo impiego. Tuttavia, non è facile trovare delle supplenze come insegnanti nelle scuola milanese. Per questo, lo zio Armando Ferraris decide di chiedere aiuta a Don Saverio per avere qualche raccomandazione.

La giovane Rosa viene interpretata dall’attrice Nicoletta Di Bisceglie, nata nel 1996 e di origini pugliesi. La passione per l’arte in generale l’è stata trasmessa da suo padre, che è stato un ballerino di danza classica alla Scala di Milano. Pur non avendo ricordi di aver visto il padre danzare, la piccola Nicoletta sente questa passione della danza crescere dentro di sé e decide di studiare per 12 danza. Tuttavia, suo padre non ha voluto né incoraggiarla e né ostacolarla poiché non voleva che ballasse solo per renderlo felice.

Nicoletta Di Bisceglie: dall’incidente alla televisione

L’attrice Nicoletta Di Bisceglie, diventata famosa grazie a “Il Paradiso delle Signore”, si racconta sulle pagine del settimanale «DiPiù». Dopo aver frequentato il corso propedeutico del Teatro alla Scala di Milano, Nicoletta non è riuscita ad accedere ai corsi professionali. Purtroppo, era troppo alta e non molto esile per gli standard della scuola. Dunque, grazie alla spinta dello zio, decise di provare ad entrare al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, preparando un monologo su una tragedia che l’ha colpita.

Tutti i lacrime per "Rosa" de Il Paradiso delle signore, gravissimo incidente
Nicoletta mentre interpreta Rosa ne “Il Paradiso delle Signore” (Foto Instagram @nicolettadibi – arabonormannaunesco.it)

Nel luglio 2016, avviene un tragico incidente ferroviario in Puglia. Un treno proveniente da Andria e uno da Corato (città in cui viveva l’attrice) si scontrano frontalmente e muoio diverse persone. Nicoletta fortunatamente si salva per miracolo perché decide di prendere il treno successivo rispetto al solito. Se fosse salita sul quel treno, molto probabilmente oggi non sarebbe qui. Solitamente, si sedeva nella prima carrozza del treno per apprezzare maggiormente il paesaggio. E dopo l’incidente, il primo vagone è risultato essere completamente distrutto.

Tuttavia, fortunatamente per Nicoletta viene ammessa al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Nicoletta lavora per mantenersi gli studi e la vita nella capitale. Una volta concluso il periodo al CSC, decide di fare diversi provini, anche per la televisione. Partecipa ai casting di diversi ruolo de “Il Paradiso delle Signore”, ma non viene scelta fin da subito. Ma il personaggio, infine, è arrivato ed è stato proprio quello di Rosa.

Impostazioni privacy