Il curioso caso delle gemelline nate a Capodanno: succede una volta ogni milione, la storia sta facendo il giro del mondo

Le gemelline nate a Capodanno sono diventate un caso curioso che ha fatto il giro del mondo. Succede una volta ogni milione, la storia spiazza tutti: ecco che cosa è successo.

Se c’è un evento che incuriosisce milioni di persone sono i primi nati dell’anno. Come da tradizione, anche alla fine del 2023 in molti sono stati con l’orologio in mano per vedere chi è stato il primo o la prima a fare il vagito allo scoccare della mezzanotte.

Gemelline nate Capodanno diventa caso
Il cado delle gemelline nate a Capodanno – arabonormannaunesco.it

Tantissimi i bambini nati poco dopo la mezzanotte e che hanno fatto notizia in tutta Italia. A prendersi il titolo di “prima nata del 2024” è stata Nicole, venuta al mondo all’ospedale di Capua, in provincia di Caserta, pochissimi secondi dopo la fine del countdown che ha portato miliardi di persone in tutto il mondo a brindare e festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

Ad essere curioso però è un fatto accaduto a Spalato, la bellissima città croata situata sulla costa della Dalmazia, dove il caso delle gemelline nate a Capodanno ha lasciato tutti a bocca aperta, soprattutto perché si tratta di un evento rarissimo. La notizia dell’episodio ha fatto il giro del mondo grazie al web e ha visto le sorelline nascere una nel 2023 e l’altra nel 2024.

Il caso delle gemelline nate a Capodanno: una è del 2023 e l’altra del 2024

Abbiamo detto che in Italia gli occhi sono stati puntati su moltissimi bambini nati appena dopo la mezzanotte, soprattutto su Nicole, la primogenita di una coppia di Vairano Patenora, località nel Casertano, la quale ha catturato l’attenzione per essere arrivata al mondo per prima nel nostro paese.

Gemelline nate Capodanno anni diversi
Le gemelline nata una nel 2023 e l’altra nel 2024 – arabonormannaunesco.it

In una città non lontana da noi, però, a far notizia sono state due sorelline gemelle che sono nate una a Capodanno e l’altra alla fine del 2023. In pratica, una è nata qualche minuto prima della mezzanotte e la seconda immediatamente dopo lo scattare del 2024.

Questo evento ha incuriosito milioni di persone in tutto il mondo, il quale hanno appreso come le due sorelline, seppur gemelle, avranno sui documenti non solo il giorno diverso di nascita, ma anche l’anno, dato che una è del 2023 e l’altra è del 2024.

A commentare l’episodio è stato anche il primario del reparto di ostetricia del policlinico di Spalato, come hanno riportato i numerosi media nazionali croati. Damir Roje ha sottolineato come si tratta di una situazione insolita, che comporterà i festeggiamenti del compleanno in anni diversi per le due sorelline.

Impostazioni privacy