Estate piena di bonus: ci sono tantissime agevolazioni e sconti pazzeschi, chiedili subito

In vista dell’estate quali sono i bonus e le agevolazione a disposizione degli italiani? Ecco una panoramica completa e aggiornata.

Il peso dell’inflazione ha interessato anche i costi delle vacanze estive e lo stesso accadrà anche per quanto riguarda quelle estive, con previsti aumenti che, a tutto campo, interesseranno beni e servizi per organizzare il proprio viaggio. Dai costi di viaggio a quelli per lettino e ombrellone, fino alle spese per il pernottamento, i rincari saranno a tutto campo e, in particolare nel periodo ‘caldo’ del mese di agosto, potrebbero farsi sentire e non poco.

Tutti i bonus estate 2024 disponibili
Bonus estate 2024: agevolazioni per famiglie, figli e lavoratori (arabonormannaunesco.it)

Ma in vista del periodo estivo sono diversi i bonus e le agevolazioni che il Governo intende predisporre allo scopo di calmierare parte dei prezzi riguardanti non solo le vacanze ma anche gli acquisti che farà chi rimarrà a casa. Scopriamo dunque lo scenario degli aiuti previsti e quanto, grazie ad essi, sarà possibile risparmiare.

Bonus estate 2024: tutte le misure disponibili

Una delle prime agevolazioni a favore dei cittadini non direttamente connessa con le vacanze quanto piuttosto con il periodo più caldo dell’anno è sicuramente il bonus climatizzatori. In questo caso infatti l’agevolazione è pensata per ammortizzare i costi legati all’installazione di questo dispositivo da utilizzare per ridurre le temperature della propria abitazione che, specialmente per chi abita ai piani alti o è provvisto di mansarde, potrebbero raggiungere valori poco sostenibili.

Come funziona il bonus condizionatori 2024
Dal bonus centri estivi alla detassazione per lavoro notturno e straordinari (arabonormannaunesco.it)

Il bonus in questione consentirà di beneficiare di una detrazione compresa tra il 50 ed il 70% delle spese sostenute. A patto che i pagamenti siano effettuati in maniera tracciabile e che vengano poi indicati nella dichiarazione dei redditi, l’agevolazione interesserà non solo il climatizzatore acquistato ma anche i costi di installazione.

Questo bonus non spetta solo ai proprietari dell’immobile ma anche ad usufruttuari o locatari e comodatari dell’appartamento e può essere esteso anche ai familiari e conviventi che effettuano la spesa. Il pacchetto di misure destinate al periodo estivo comprende però anche altri bonus destinati alle famiglie con figli e per vacanze e viaggi. È il caso del bonus riguardante l’iscrizione ai campi estivi dei figli di età compresa tra 3 e 14 anni.

A condizione che siano figli di dipendenti o pensionati della PA iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali oppure di pensionati iscritti alla GDP (Gestione Dipendenti Pubblici). Il contributo potrà coprire parzialmente o totalmente i costi sostenuti per iscriverli al centro estivo riguardando spese per il vitto, le gite ed altre attività, le coperture assicurative e per lo svolgimento di attività ludico-ricreative e sportive.

Altra forma di sostegno si rivolge ai lavoratori del settore turistico. È il bonus estate 2024 che consente di ottenere una detassazione del 15% sulle retribuzioni lorde relative al lavoro notturno o agli straordinari.

Impostazioni privacy