“Due volte il cancro e…”. Kate, spunta l’audio in lacrime: la drammatica testimonianza

In Inghilterra crescono i dubbi, soprattutto tra i sudditi, sulla situazione di Kate Middleton. E spunta un audio in lacrime

Non è un momento semplice per Kate Middleton, e questo oramai è oltremodo chiaro, dopo gli ultimi avvicendamenti sulle sue misteriosi condizioni di salute.

Kate Middleton, spunta una testimonianza audio
Kate Middleton (ansa foto)-arabonormannaunesco.it

La principessa del Galles non appare in pubblico da un po’ e non c’è nulla, finora, che sia stato in grado di placare le ipotesi di stampa e sudditi, per ciò che concerne le reali condizioni di salute di Kate. Tra gli avvenimenti che hanno maggiormente sollevato dubbi e polemiche, la foto ritoccata della principessa della scorsa settimana, postata in occasione del giorno della Festa della Mamma in Inghilterra, la foto che la ritrae mentre va a fare la spesa con il consorte William, che però molti insinuano che non si tratti davvero di lei.

Ma non è finita, perché a tutto ciò si è recentemente aggiunto un presunto tentativo di rubare il file con la cartella clinica di Kate da parte, si ipotizza, di uno dei dipendenti della London Clinic, e su cui è stata aperta un’inchiesta e informato Kensington Palace. Probabilmente, se questo gesto fosse confermato, potrebbe dipendere dalla sete di sapere qualcosa in più delle reali condizioni di salute della principessa.

Kate, spunta una testimonianza drammatica:«Non capisco perché non la lascino in pace»

Durante un programma inglese condotto dalla speaker radiofonica Shelagh Fogarty su Lbc, una interlocutrice ha rivelato come empatizzasse con la situazione attuale della principessa Kate.

Kate Middleton, cosa le è successo veramente? L'audio choc
Kate Middleton (ansa foto)-arabonormannaunesco.it

Nello specifico, la donna spiega quanto sia importante che in un momento delicato come quello del post operazione, Kate abbia più che mai diritto alla propria privacy. L’interlocutrice, parlando con Fogarty, si domanda perché non lascino Kate in pace. «È una madre, è una moglie, è una principessa con doveri reali, sta facendo moltissimo. Mi spiace di essere così emotiva, ma è che ha diritto alla sua privacy. Perché dovrebbe dire a tutto il Paese o al mondo intero cos’ha che non va? (si riferisce alle sue condizioni di salute, ndr). Non è giusto, la dovrebbero lasciare in pace!». 

A quel punto, Fogarty domanda alla donna come mai si senta così coinvolta emotivamente da quanto sta occorrendo alla principessa Kate, e lei risponde:«Perché ho avuto io stessa il cancro due volte, e non volevo farlo sapere a nessuno. Tutti hanno il diritto alla privacy, al di là di essere principi o meno, ma proprio come esseri umani». 

Impostazioni privacy