Dramma infinito per una Stella di Serie A, la scoperta del tumore

Un campione di Serie A confessa il suo dramma e la scoperta di un tumore. Il racconto è davvero da brivido

Non c’è lotta più importante, nella vita di tutti noi, di quella per la sopravvivenza. Solo quando bisogna affrontare un male più grande, una malattia in grado potenzialmente di toglierci ogni cosa, riusciamo a misurare davvero la nostra forza. Lo sa bene un grande protagonista della Serie A, un calciatore che ha vissuto un dramma autentico: la dura battaglia con un tumore, scoperto nel momento migliore della sua carriera.

Acerbi racconto malattia tumore
Tifosi commossi per il racconto del calciatore (LaPresse) – arabonormannaunesco.it

Per molti sarebbe stato un colpo troppo duro da digerire. Non per lui: aveva troppo per cui lottare, troppo per cui valeva la pena continuare a vivere. Lo ha confessato apertamente in questi giorni, a oltre dieci anni dalla diagnosi di tumore al testicolo, Francesco Acerbi.

Il difensore dell’Inter, all’epoca pilastro del Sassuolo, ha parlato della battaglia con la malattia in un’intervista a Vanity Fair, per spiegare in che modo sia riuscito ad affrontare un percorso così duro. Un modo come un altro per diventare un esempio per i più giovani e mostrare a tutti la strada da dover percorrere: quella della prevenzione.

Acerbi torna a parlare del tumore: il racconto del difensore dell’Inter

Diventato nel corso degli anni ambassador AIRC, Acerbi ha voluto in questi giorni tornare a parlare della sua malattia e della dura lotta che ha dovuto affrontare. Dopo lo choc iniziale, grazie all’aiuto dei medici, il difensore è riuscito ad affrontare il suo percorso con grande serenità. La paura ha lasciato presto spazio alla fiducia, e con la fiducia è arrivata la guarigione.

A distanza di oltre dieci anni, tutto quello che ha vissuto sembra così lontano nel tempo. Più in forma che mai, Acerbi ha fatto della malattia una grande lezione di vita e ha compreso che bisogna essere tempestivi, perché quando un dolore sospetto compare potrebbe essere già troppo tardi.

Tumore Acerbi racconto malattia
Acerbi torna a parlare del tumore: la confessione (LaPresse) – Arabonormannaunesco.it

La prevenzione è importantissima, così come uno stile di vita sano. “Serve stare bene mentalmente e fisicamente, fa tanto nella lotta con il cancro“, ha affermato Acerbi, aggiungendo: “Anche lo sport aiuta, restare attivi è fondamentale“.

Per poter prevenire la malattia bisogna seguire uno stile di vita corretto, un’alimentazione equilibrata, evitare di fumare e sottoporsi di tanto in tanto a uno screening per poter effettuare una diagnosi. Tutte lezioni che la vita gli ha insegnato e che Acerbi, in questo momento fulgido della sua carriera, prova a trasmettere a tutti e non solo a chi vede in lui un simbolo di resilienza.

Impostazioni privacy