Costantino Vitagliano, la situazione è gravissima: la drammatica evoluzione della malattia

Costantino Vitagliano parla per la prima volta della sua malattia: l’ex tronista ha spiegato cos’ha e quali sono le sue condizioni preoccupanti.

Costantino Vitagliano è malato, è stato lui stesso ad annunciare la terribile patologia che gli è stata diagnosticata. La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno per lui, per la famiglia e per i tantissimi fan.

Costantino Vitagliano parla della sua malattia
Costantino Vitagliano a cuore aperto sulla sua malattia – arabonormannaunesco.it

Quando aveva condiviso le sue immagini da un letto di ospedale, nessuno si sarebbe mai immaginato che la cosa potesse essere tanto grave. Purtroppo è così e l’ex tronista di Uomini e Donne ha voluto parlare con chiarezza, spiegando quali sono le sue vere condizioni di salute.

Come sta Costantino Vitagliano? Le sue condizioni di salute preoccupano

Costantino Vitagliano è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo e, dal salotto televisivo di Canale 5, ha dato la terribile notizia: purtroppo è malato. Gli è stata diagnosticata una rara patologia autoimmune per la quale ad oggi non c’è alcuna cura.

Come sta oggi Costantino Vitagliano
Quali sono le condizioni di Costantino Vitagliano (Instagram @costantinovitagliano) – arabonormannounesco.it

È un Costantino diverso, sciupato e con l’aria affranta quello che ha parlato con Silvia Toffanin. L’ex tronista ha raccontato che tutto è iniziato quando si è rotto un tendine giocando con la figlia. In quell’occasione aveva detto al medico che sentiva anche un dolore allo sterno, così gli ha consigliato di fare alcuni accertamenti. Da qui è stata scoperta, in seguito a un’ecografia, una macchia sull’aorta ombelicale.

L’ex tronista è stato ricoverato d’urgenza in chirurgia tumorale, qui ha trascorso quasi un mese mentre i medici gli facevano tutti i dovuti esami. “Ho passato 29 giorni in ospedale senza avere una risposta. Alla fine mi hanno messo uno stent, ho perso 12 chili in 10 giorni. La mia testa pensava che stessi morendo. Sono stato fortunato perché non è un tumore, anche se per 30 giorni l’ho pensato (…)“, questo il doloroso racconto di Costantino.

L’ex tronista ha poi spiegato che questa massa lo tiene in pericolo ogni giorno, purtroppo ha una patologia per la quale i medici non sanno cosa potrebbe capitargli da un momento all’altro. In questo momento sta seguendo una terapia che gli è stata prescritta e prende il cortisone per attenuare i forti dolori.

Costantino ha spiegato che per ora esistono solo tentativi di cura, lui ha avuto paura e ha pensato di voler andarsene, ma poi si è fatto forza soprattutto per la figlia Ayla. Cerca di essere, per quanto possibile, positivo, in particolare per la sua bambina di otto anni. Non vuole che lo veda preoccupato e agitato e per questo fa di tutto per sorridere sempre.

Impostazioni privacy