Conferma ufficiale, colpo Osimhen in Serie A: Napoli tradito

Clamorosa l’indiscrezione che apre alla possibilità di un passaggio di Victor Osimhen ad un big di Serie A

La scorsa sessione estiva di mercato è vissuta su possibili clamorosi trasferimenti di mercato di grandi bomber. Da Dusan Vlahovic accreditato di una cessione al Chelsea utile a fare cassa per poi portare l’assalto a Romelu Lukaku, alle lusinghe respinte da De Laurentiis per Victor Osimhen, tanto rumore non ha portato a nulla.

Osimhen Juventus clamorosa ipotesi Alessandro Matri
Clamorosa indiscrezione sul futuro di Victor Osimhen (LaPresse) – Arabonormannaunesco.it

Il calciomercato ci ha però insegnato, negli anni, che spesso quello che non si riesce a concludere in un dato momento, può tornare in voga l’anno successivo, soprattutto se l’eventuale operazione facesse arrivare nel club interessato un campionissimo di fama mondiale. Senza discostarci troppo dagli esempi appena citati, proprio loro, Vlahovic e Osimhen, potrebbero essere al centro di un complicato scenario di mercato.

A rivelarlo – quasi suggerendo alla sua ex squadra di operare nei modi che poi lo stesso intervistato indica – è stato Alessandro Matri, l’ex attaccante bianconero ospite fisso negli studi di DAZN la domenica sera. Matri, nell’ambito di un discorso sul futuro di Osimhen, ha lanciato un’idea che, sebbene non ancora tradotta in trattativa, sembra più di una provocazione.

Osimhen alla Juve, l’ipotesi di Matri

Giova ricordare, innanzitutto, che nonostante Vlahovic stia vivendo una parte di stagione particolarmente prolifica con la Juve, Max Allegri – sempre più destinato a restare sulla panchina bianconera anche il prossimo anno – vorrebbe un altro tipo di centravanti. Accantonata per sempre l’idea Romelu Lukaku – peraltro osteggiata da una fetta consistente della piazza – l’allenatore bianconero resta dell’idea di chiedere un colpo top per l’attacco del futuro.

Osimhen Juventus indiscrezione Alessandro Matri
Victor Osimhen, la Juve può provare il colpo clamoroso (LaPresse) – Arabonormannaunesco.it

Le difficoltà nel procedere col rinnovo di contratto di Vlahovic, il cui prolungamento dell’accordo rischia di pesare troppo sulle casse del club, tiene in vita l’idea di una sua cessione. Ovviamente remunerativa. Su questo discorso pregresso si innesta la ‘provocazione’ di Matri, che ha parlato così dagli studi di Dazn.

Ecco le sue parole: “Non escludo che Osimhen vada alla Juventus. Se Vlahovic fa la stagione da 20 gol puoi rivenderlo a 70 milioni di euro, e poi c’è Soulé da poter mettere sul mercato”, ha esordito. “Per la Juve non sarebbe una spesa insostenibile: i bianconeri ci hanno già abituato in passato a movimenti del genere, come accadde con Higuain“, ha concluso.

Difficile pensare che il patron De Laurentiis possa cedere il suo gioiello ad una delle rivali storiche del Napoli, ma molto dipenderà anche dalla volontà del calciatore africano, cui non mancano ovviamente le solite ricche proposte dalla Premier League e dalla Saudi Pro League.

Impostazioni privacy