“Condizioni gravissime, Carlo ha preparato la successione” ( E per Harry si mette molto male)

Come sta davvero Re Carlo? Le voci sul Sovrano preoccupano i cittadini britannici: cosa accadrà ad Harry in caso di successione.

Da tempo la Famiglia Reale non era sotto i riflettori mediatici come in queste settimane: Re Carlo e Kate Middleton, i veri volti della Monarchia, hanno subito entrambi due delicati interventi chirurgici. In seguito, il Sovrano, ha annunciato di avere un tumore – senza però chiarire di quale tipo e a che stadio – mentre sulle condizioni di salute della Principessa aleggia un alone di mistero.

Re Carlo Principe Harry
Re Carlo prepara la successione? Brutte notizie – Arabonormannaunesco.it / Instagram: @SussexRoyal e @TheRoyalFamily

L’annuncio di Re Carlo ha spiazzato i sudditi britannici, i quali però non hanno mai fatto mancare il sostegno al Sovrano in questo delicato momento. Le modalità dell’annuncio hanno stupito persino gli esperti reali: diretto, deciso e – al limite del possibile – esaustivo. Eppure, le condizioni di salute di Re Carlo destano ancora preoccupazione.

Come sta davvero Re Carlo

In queste settimane Re Carlo si sta sottoponendo alle cure del caso pur non rinunciando, laddove possibile, agli eventi pubblici. Cerimonie che cambiano il loro classico rituale proprio per dar modo al Sovrano di non affaticarsi troppo, mentre si fanno insistenti le voci circa un passaggio di testimone. Malgrado le rassicurazioni, alcuni esperti sono convinti che Buckingham Palace non abbia rivelato tutta la verità su Re Carlo.

Uno dei massimi esperti della famiglia Windsor, l’ex corrispondente da Buckingham Palace della BBC (ora in pensione) Nicholas Witchell, sostiene di avere avuto informazioni direttamente dal Sovrano sul tema. Di certo il giornalista e Re Carlo sono molto amici: il Sovrano è patrono del Normandy Memorial Trust, fondato dallo stesso Witchell. Sul social X, il giornalista ha scritto: “Re Carlo mi informa che è stato preparato un nuovo piano di successione. Non posso dire di più. La mia bocca continua a rimanere sigillata”.

Re Carlo
Il piano della successione di Re Caro – Arabonormannaunesco.it / Instagram: @RoyalFamily

Le parole dello stimato giornalista hanno scatenato l’opinione pubblica. Sono diversi i quesiti che vengono a galla: Re Carlo sta “semplicemente” preparando la sua successione, in linea con le norme organizzative della Famiglia Reale, oppure le sue condizioni di salute sono peggiori di quanto rivelato? La notizia potrebbe rivelare un’abdicazione in favore del Principe William – primo erede in linea diretta al trono – una conclusione del suo trono che avverrà in diverse tappe, magari nel giro di un anno. C’è anche un’altra notizia, dentro alla notizia, ovvero la posizione del Principe Harry. In un’intervista rilasciata al Mirror, Tom Quinn: “Harry sarà escluso se e quando i piani per le dimissioni di Carlo saranno completati. A Harry verrà detto solo quando sarà rivelato al pubblico perché per quanto riguarda la famiglia reale Harry ora è un membro del pubblico che prima è stato un reale. La Royal Family, non ha fiducia in Harry”.

Impostazioni privacy