Come rimuovere dai fornelli le macchie della frittura di Capodanno: rimedio efficace, così torneranno splendenti

Vuoi rimuovere dai fornelli le macchie della frittura di Capodanno? Ecco il rimedio super efficace: torneranno come nuovi!

Terminate le vacanze natalizie, si riprende la solita routine quotidiana. Per molti questa si suddivide in diverse parti: lavoro, cura della casa, commissioni al di fuori di essa, aiuto con i bambini (per chi ha figli) e cura di sé. Tra tutte queste funzioni da svolgere, sicuramente quella che ci tiene impegnate per diverse ore è la pulizia della casa e, in seguito a queste feste, sempre più approfondita.

pulire fornelli post capodanno
Come pulire i fornelli dal grasso post Capodanno (Arabonormannaunesco.it)

Oggi vedremo insieme come poter rimuovere definitivamente e in modo impeccabile, le macchie della frittura di Capodanno dai fornelli della cucina. Ecco il metodo efficace e soprattutto super veloce da mettere in pratica: torneranno come nuovi! Pronti?

Fornelli splendenti? Ecco come rimuovere le macchie di frittura in men che non si dica

Durante queste feste natalizie appena trascorse, le nostre cucine sono diventati dei veri e propri campi di battaglia su cui combattere la nostra guerra. Frittura, alimenti cotti al forno, brodo, verdure, sugo e tanti altro, hanno invaso la nostra casa non solo con odori ‘forti e pungenti’, ma anche con i resti di ‘sporco’ che hanno reso la nostra cucina davvero inguardabile.

Ecco perché, terminato anche Capodanno, ci si ferma a pulire, per un giorno interno, la propria casa, soffermandosi soprattutto sulle parti di essa più utilizzate e ‘sporche’. Oggi, infatti, andremo a vedere alcuni piccoli suggerimenti/metodi per far sì che la nostra casa possa essere davvero splendente: in particolare puliremo i fornelli dalla frittura di Capodanno. Vediamo come.

metodo pulizia fornelli
Il metodo per una perfetta pulizia dei fornelli (Arabonormannaunesco.it)

I fornelli della cucina appartengono a quegli oggetti che difficilmente vengono lavati con precisione ogni giorno. Almeno una volta alla settimana andrebbero sgrassati con cura per eliminare lo sporco più ostinato e soprattutto per eliminare il grasso di alcuni tipi di fritture.

I metodi per fare tutto ciò sono:

  • Succo di limone. Il succo di limone è da sempre un grandissimo alleato delle pulizie. Non serve solo per condire le insalate, ma anche per eliminare le macchie di grasso e i cattivi odori (non a caso costituisce spesso l’elemento ‘base’ dei detergenti). Dunque, ciò che bisogna fare è: diluire 2 limoni con 750 ml di acqua calda. Immergere al suo interno una spugnetta e strofinare con questo composto, i fornelli. Lasciare agire per qualche minuto, risciacquare ed asciugare. Saranno meravigliosi!
  • Aceto bianco. Secondo alleato, impeccabile, delle pulizie è sicuramente l’aceto bianco. Sicuramente è conosciuto da tutti come il miglior disinfettante di sempre, ma è anche utilissimo per rimuovere le macchie di grasso. In questo caso, per far sì che possa essere efficace, bisogna: mescolare 250 ml di aceto bianco con 125 ml di acqua tiepida. Mettere tutto in uno spruzzino e nebulizzare sui fornelli, come se fosse un normale detergente. A questo punto strofinare per bene con una spugnetta e lasciare che faccia effetto: il risultato sarà incredibile!
Impostazioni privacy