Chiara Ferragni, incubo senza fine: altro potentissimo marchio rinuncia allo spot con lei

L’incubo di Chiara Ferragni sembra non avere fine. Dopo lo scandalo Pandoro Balocco, un altro potentissimo marchio abbandona l’influencer. 

Chiara Ferragni è tornata a tempo pieno sui social eppure sono tantissimi gli strascichi che ancora oggi si è portata dietro a causa della beneficenza dubbia fatta in collaborazione con la Balocco. I marchi prestigiosi sembrano non essersi dimenticati di questa triste vicenda e uno di loro ha deciso di rinunciare alla collaborazione.

Chiara Ferragni marchio rinuncia spot
Un altro marchio rinuncia a Chiara Ferragni – Credits: Instagram @chiaraferragni – Arabonormannaunesco.it

Non sono di certo state delle feste di Natale dolci per Chiara Ferragni che ha ricevuto la multa da un milione di euro da parte dell’Antitrust a causa della vicenda legata ai pandori Balocco. Sul prodotto venduto veniva espressamente dichiarato che parte del ricavato andava in beneficenza, la realtà dei fatti era ben altra. Il marchio dolciario torinese aveva già precedentemente stanziato dei soldi da donare all’ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino.

Nonostante l’evidenza dei fatti, la Ferragni ha reputato ingiusta la multa dell’Antitrust ed è pronta ad impugnare la decisione nelle sedi legali. Inoltre Chiara ha cercato di chiedere scusa con un video postato su Instagram, affermando di essere pronta a donare un milione di tasca sua all’Ospedale Regina Margherita. Inutile dire che in pochi hanno accettato le scuse di Chiara e un altro prestigioso marchio ha deciso di interrompere la collaborazione. Un colpo basso visto che lo spot in questione doveva andare in onda durante Sanremo.

Chiara Ferragni, interrotta la collaborazione con un altro prestigioso marchio: cancellato lo spot

Dal Pandoro-Gate è passato quasi un mese eppure un vortice di discussioni e polemiche continuano a perseguitare Chiara Ferragni. Infatti l’imprenditrice digitale continua a perdere sponsor e adesso un altro marchio prestigioso ha deciso di fare dietro-front. Stavolta infatti è stato il turno della Coca Cola, una delle maggiori aziende mondiali nel settore delle bibite analcoliche. A riportare la clamorosa notizia ci ha pensato la Repubblica.

Chiara Ferragni marchio rinuncia spot
Coca Cola dice addio all’influncer – Credits: Instagram @chiaraferragni – Arabonormannaunesco.it

Secondo il quotidiano inizialmente il marchio aveva scritturato l’influencer seguita da oltre 29 milioni di follower per la realizzazione di uno spot pubblicitario. L’intenzione era quella di sfruttare l’avvio del Festival di Sanremo, programmato per il prossimo 6 febbraio, per mandare in onda la nuova pubblicità. In seguito al caso Pandoro, però, anche Coca Cola ha deciso di fare marcia indietro, preferendo di sospendere la collaborazione e cercare soluzioni alternative per la nuova campagna pubblicitaria, la quale sarà trasmessa a breve.

Ad oggi non sono arrivati commenti a riguardo né da parte dell’azienda di Atlanta, né tantomeno dalla Ferragni stessa. Ci sono molti interrogativi anche su altri marchi con cui collabora l’imprenditrice digitale come Pantene e Calzedonia. Mentre invece è ormai noto che Safilo ha interrotto la collaborazione con l’influencer. Resterà quindi da vedere quale sarà la reazione di Chiara Ferragni e se questa notizia influirà anche sui suoi lavori futuri.

Impostazioni privacy